Latest News About - Xylella fastidiosa

Daily number of Tweets
Top Twitter Users
Top HashTags
Top URLs
 
Show/hide duplicate news articles.
Filter by countryfromabout
<<10<12345678910>>>10
 
Show/hide duplicate news articles.
<<10<12345678910>>>10

Tools

Load latest edition

Tuesday, July 23, 2019

5:22:00 PM CEST

Subscribe
RSS | MAP

Language Selection

For any category/filter, users can choose:

  1. the language of the categorized news items (e.g. fr and de to display only those news items in French and German)
  2. the language of the user interface (e.g. it for Italian)

In Top Stories, the user can display the largest clusters of news items for one language only (e.g. en shows all clusters in English)

Country Selection

Users can choose:

  1. country mentioned in the news item (articles about a country)
  2. country in which the news item was published (articles from a country)

Languages Collapse menu...Expand menu...Open help...

Select your languages

ar
az
be
bg
bs
ca
cs
da
de
el
en
eo
es
et
fa
fi
fr
ga
ha
he
hi
hr
hu
hy
id
is
it
ja
ka
km
ko
ku
ky
lb
lo
lt
lv
mk
ml
mn
ms
mt
nl
no
pap
pl
ps
pt
ro
ru
rw
se
si
sk
sl
sq
sr
sv
sw
ta
th
tr
uk
ur
vi
zh
all
Show additional languagesHide additional languages

Interface:

Most reported countries (24h)

Theme countries

AlertLevel (24h)

Alert level graph

 Previous 14 days average

Alert level:
 high   medium   low

Quotes... Extracted quotes

Gianni Cantele aggiunge: “Le temperature alte e lo stato di abbandono delle campagne stanno aggravando una situazione già critica – (\*) – con la presenza di popolazioni di cicale e cimici di campagna che stanno invadendo anche i centri abitati, una infestazione con un numero di insetti eccessivamente elevato” External link

ilikepuglia Tuesday, July 23, 2019 8:08:00 AM CEST

Savino Muraglia aggiunge: "Ci sono tutte le condizioni per voltare pagina. Chiediamo al presidente Emiliano di convocare immediatamente il tavolo istituzionale – (\*) - rispettando la composizione prevista dall'ordine del giorno approvato all'unanimità dal Consiglio regionale del 31 maggio 2018, di cui fanno parte oltre alle organizzazioni di rappresentanza del mondo agricolo, l'ANCI, i rappresentanti del mondo scientifico e della ricerca, l'Osservatorio fitosanitario regionale e l'ARIF per affrontare tutte le problematiche complesse di cui ha ormai la responsabilità diretta" External link

247libero Monday, July 22, 2019 8:20:00 PM CEST

Savino Muraglia aggiunge: "Gli abbattimenti chirurgici devono essere tempestivi – (\*) - perché intervenire senza tentennamenti su una pianta malata salva migliaia di ulivi. Emblematico quanto accaduto a Martina Franca, dove nel 2016 è stato ritrovato un unico ulivo infetto e l'averlo espiantato tempestivamente ha bloccato l'avanzata della malattia, tanto che in quel comune non sono più stati accertati casi di ulivi positivi alla Xylella. Ne è stato abbattuto 1 per salvare tutti gli altri" External link

247libero Monday, July 22, 2019 8:20:00 PM CEST

Claudio Cantini said: “The experimentation was carried out in the frame of the LIFE Resilience project , which aims to find sustainable solutions to curb the spread of Xylella fastidiosa in intensive olive and almond groves,” External link

oliveoiltimes Monday, July 22, 2019 2:18:00 PM CEST

Claudio Cantini explained: “I started to do little preliminary tests with products allowed in organic farming , based on the information gathered in Puglia,” External link

oliveoiltimes Monday, July 22, 2019 2:18:00 PM CEST

Claudio Cantini noted: “The reduction compared to the control was 80 percent,” “The fungus germinated, produced hyphae, passed through the insect’s cuticle, penetrated and parasitized it, causing it to die” External link

oliveoiltimes Monday, July 22, 2019 2:18:00 PM CEST

Claudio Cantini said: “In those cases, since the spittlebug feels something unpleasant within its shelter, it moves away to produce another foam nest, and the foam production increases further,” “The discovery of the action of fungi on insects dates back to the 1800s, but we still do not know all the effects on all the insects, and we believe that this experimentation could open new scenarios to the use of fungi against the carriers of Xylella and therefore the spread of the bacterium” External link

oliveoiltimes Monday, July 22, 2019 2:18:00 PM CEST

Claudio Cantini said: “We purchased a hyperspectral camera, and we are planning to begin monitoring with drones as soon as we have finalized the data collection procedure,” External link

oliveoiltimes Monday, July 22, 2019 2:18:00 PM CEST

Savino Muraglia aggiunge: “Chiediamo al presidente Emiliano di convocare immediatamente il tavolo istituzionale – (\*) – rispettando la composizione prevista dall’ordine del giorno approvato all’unanimità dal Consiglio regionale del 31 maggio 2018, di cui fanno parte oltre alle organizzazioni di rappresentanza del mondo agricolo, l’ANCI, i rappresentanti del mondo scientifico e della ricerca, l’Osservatorio fitosanitario regionale e l’ARIF per affrontare tutte le problematiche complesse di cui ha ormai la responsabilità diretta” External link

247libero Monday, July 22, 2019 7:27:00 AM CEST

Savino Muraglia insiste (about Savino Muraglia): “Evidentemente se fosse stata applicata per tempo e alla lettera la normativa comunitaria – (\*) – il focolaio sarebbe stato estinto, piuttosto che risultare ad oggi ancora attivo, con piante malate che costituiscono fonte di inoculo e diffusione ulteriore della Xylella. Nell’area di Fasano, Ostuni, Carovigno e Monopoli sono presenti 250mila ulivi, esemplari di pregio straordinario – incalza il presidente Muraglia – che potrebbe fregiarsi della prestigiosa dichiarazione di ‘sito patrimonio dell’Unesco’, azione per cui abbiamo sostenuto il Parco delle Dune Costiere nel percorso di riconoscimento della Piana degli ulivi monumentali quale patrimonio dell’Unesco. E’ impensabile che questo immenso patrimonio vada perduto” External link

247libero Monday, July 22, 2019 7:27:00 AM CEST

Savino Muraglia continua: “Abbiamo già pagato noi agricoltori, e non i negazionisti che continuano a trovare spazio e credito in un contesto di confusione opportunistica, lo scempio che si è già perpetrato negli anni passati per esempio ad Oria e Francavilla, dove per non abbattere 47 ulivi malati, con espianti bloccati dai ricorsi al TAR, hanno fatto morire 3100 alberi – (\*) – per colpa del batterio killer e consentito al vettore di continuare ad infettare migliaia di esemplari anche monumentali. La Xylella è certamente la peggior fitopatia che l’Italia potesse conoscere, che ‘cammina’ ad una velocità impressionante, considerato che in 5 anni il danno del patrimonio olivetato solo nel Salento ha superato 1,2 miliardi di euro” External link

247libero Monday, July 22, 2019 7:27:00 AM CEST

Savino Muraglia conclude: “Va recuperato il ritardo della Regione Puglia sul protocollo per regolamentare la pratica degli innesti per salvare gli ulivi monumentali. L’innesto può rappresentare una speranza per il mondo produttivo olivicolo-oleario, ma soprattutto può rappresentare la speranza della tutela paesaggistica della Piana degli Ulivi Secolari e del Salento, attraverso un protocollo tecnico di utilizzo, in modo da avere riferimenti chiari” External link

247libero Monday, July 22, 2019 7:27:00 AM CEST

Savino Muraglia dice: “Il sistema dei monitoraggi e campionamenti va potenziato – (\*) – perché ancora oggi si basa principalmente su analisi visiva di ulivi troppo spesso asintomatici e blindato con procedure inattaccabili, per tutelare sia gli agenti dell’Arif che i laboratori di analisi. Monitoraggi e campionamenti, considerato che non esiste ancora una cura per la batteriosi restano l’unica soluzione per ridurre la velocità di avanzamento della infezione. L’efficacia e sistematicità sono garanzia per le aree indenni della Puglia e delle regioni limitrofe e non vanno messe in alcun modo in discussione” External link

247libero Monday, July 22, 2019 7:27:00 AM CEST

Savino Muraglia dice: «Il sistema di monitoraggi e campionamenti va potenziato – (\*) - perché ancora oggi si basa principalmente su analisi visiva di ulivi troppo spesso asintomatici e blindato con procedure inattaccabili, per tutelare sia gli agenti dell'Arif che i laboratori di analisi. Monitoraggi e abbattimenti chirurgici, considerato che non esiste ancora una cura per la batteriosi, restano l'unica soluzione per ridurre la velocità di avanzamento della infezione. L'efficacia e sistematicità sono garanzia per le aree indenni della Puglia e delle regioni limitrofe e non vanno messe in alcun modo a repentaglio» External link

cassanolive Monday, July 22, 2019 5:32:00 AM CEST

Savino Muraglia aggiunge (about Bari Bat): “In provincia di Bari, BAT, Lecce, Taranto e Brindisi, secondo le rilevazioni degli ultimi mesi di BugMap, è stata segnalata la presenza della cimice asiatica – (\*) – particolarmente pericolosa per l’agricoltura perché prolifica con il deposito delle uova almeno due volte all’anno con 300-400 esemplari alla volta che con le punture rovinano i frutti rendendoli inutilizzabili, col rischio di compromettere seriamente parte del raccolto” External link

247libero Saturday, July 20, 2019 2:56:00 PM CEST

Savino Muraglia aggiunge: “Chiediamo al presidente Emiliano di convocare immediatamente il tavolo istituzionale – (\*) - rispettando la composizione prevista dall’ordine del giorno approvato all'unanimità dal Consiglio regionale del 31 maggio 2018, di cui fanno parte oltre alle organizzazioni di rappresentanza del mondo agricolo, l'ANCI, i rappresentanti del mondo scientifico e della ricerca, l'Osservatorio fitosanitario regionale e l’ARIF per affrontare tutte le problematiche complesse di cui ha ormai la responsabilità diretta” External link

247libero Saturday, July 20, 2019 11:43:00 AM CEST

Savino Muraglia insiste (about Savino Muraglia): “Evidentemente se fosse stata applicata per tempo e alla lettera la normativa comunitaria – (\*) - il focolaio sarebbe stato estinto, piuttosto che risultare ad oggi ancora attivo, con piante malate che costituiscono fonte di inoculo e diffusione ulteriore della Xylella. Nell’area di Fasano, Ostuni, Carovigno e Monopoli sono presenti 250mila ulivi, esemplari di pregio straordinario – incalza il presidente Muraglia – che potrebbe fregiarsi della prestigiosa dichiarazione di ‘sito patrimonio dell’Unesco’, azione per cui abbiamo sostenuto il Parco delle Dune Costiere nel percorso di riconoscimento della Piana degli ulivi monumentali quale patrimonio dell’Unesco. E’ impensabile che questo immenso patrimonio vada perduto” External link

247libero Saturday, July 20, 2019 11:43:00 AM CEST

Savino Muraglia conclude: “Va recuperato il ritardo della Regione Puglia sul protocollo per regolamentare la pratica degli innesti per salvare gli ulivi monumentali. L’innesto può rappresentare una speranza per il mondo produttivo olivicolo-oleario, ma soprattutto può rappresentare la speranza della tutela paesaggistica della Piana degli Ulivi Secolari e del Salento, attraverso un protocollo tecnico di utilizzo, in modo da avere riferimenti chiari” External link

247libero Saturday, July 20, 2019 11:43:00 AM CEST

Savino Muraglia dice: "Il sistema dei monitoraggi e campionamenti va potenziato – (\*) - perché ancora oggi si basa principalmente su analisi visiva di ulivi troppo spesso asintomatici e blindato con procedure inattaccabili, per tutelare sia gli agenti dell'Arif che i laboratori di analisi. Monitoraggi e campionamenti, considerato che non esiste ancora una cura per la batteriosi restano l'unica soluzione per ridurre la velocità di avanzamento della infezione. L'efficacia e sistematicità sono garanzia per le aree indenni della Puglia e delle regioni limitrofe e non vanno messe in alcun modo in discussione" External link

247libero Saturday, July 20, 2019 11:43:00 AM CEST

Giovanni Melcarne conclude: "Bisogna assolutamente aumentare la biodiversità, e magari pensare anche ad altre speci e questo servità anche a formare delle barriere per garantirci un futuro migliore " External link

euronews-it Saturday, July 20, 2019 4:12:00 AM CEST

Ubaldo Pagano dice (about Sergio Costa): «La posizione del ministro Costa è l’unica, nel governo, che traccia una via d’uscita» External link

espressorepubblica Thursday, July 18, 2019 10:50:00 AM CEST

Eladio Aniorte manifestó: «Su incorporación al Consell ha sido una noticia que desde Asaja Alicante hemos valorado positivamente, con optimismo y expectación» «Por lo pronto en su primer mes ya ha hecho algo que la anterior consellera no hizo en sus cuatro años: reunirse con Asaja , escuchar los problemas de los agricultores y ganaderos y atender nuestras propuestas con voluntad de trabajarlas» External link

elMundo Thursday, July 18, 2019 8:28:00 AM CEST

David Granieri detto: “Abbiamo chiesto certezza e tempestività nella spesa dei 70 milioni per il 2019 e di 150 milioni per il 2020, fondi CIPE da mettere a disposizione immediatamente anche dei frantoi aziendali, cooperativi e industriali, per anni rimasti ingiustamente esclusi da ogni tipo di sostegno” External link

teatronaturale Wednesday, July 17, 2019 9:16:00 AM CEST

Paolo De Castro dichiarato: «Chiediamo di inserire la Macchia nera degli agrumi tra le priorità data la rilevanza di queste coltivazioni nelle nostre regioni e le forti preoccupazioni dei nostri produttori e consumatori» External link

informatoreagrario Wednesday, July 17, 2019 4:40:00 AM CEST

David Granieri detto: “Abbiamo chiesto certezza e tempestività nella spesa dei 70 milioni per il 2019 e di 150 milioni per il 2020, fondi CIPE da mettere a disposizione immediatamente anche dei frantoi aziendali, cooperativi e industriali, per anni rimasti ingiustamente esclusi da ogni tipo di sostegno” External link

247libero Tuesday, July 16, 2019 4:44:00 PM CEST

Michele Emiliano dice: «La responsabilità è mia, ma se qualcuno mi vuol dare una mano, ben venga» External link

corrieredelmezzogiorno Monday, July 15, 2019 11:12:00 AM CEST

Savino Muraglia aggiunge: “Emblematico quanto accaduto a Martina Franca, dove nel 2016 è stato ritrovato un unico ulivo infetto e l’averlo espiantato tempestivamente ha bloccato l’avanzata della malattia, tanto che in quel comune non sono più stati accertati casi di ulivi positivi alla Xylella. Ne è stato abbattuto 1 per salvare tutti gli altri” External link

247libero Saturday, July 13, 2019 12:52:00 PM CEST

Savino Muraglia insiste (about Savino Muraglia): “Evidentemente se fosse stata applicata per tempo e alla lettera la normativa comunitaria – (\*) – il focolaio sarebbe stato estinto, piuttosto che risultare ad oggi ancora attivo, con piante malate che costituiscono fonte di inoculo e diffusione ulteriore della Xylella. Nell’area di Fasano, Ostuni, Carovigno e Monopoli sono presenti 250mila ulivi, esemplari di pregio straordinario – incalza il presidente Muraglia – che potrebbe fregiarsi della prestigiosa dichiarazione di ‘sito patrimonio dell’Unesco’, azione per cui abbiamo sostenuto il Parco delle Dune Costiere nel percorso di riconoscimento della Piana degli ulivi monumentali quale patrimonio dell’Unesco. E’ impensabile che questo immenso patrimonio vada perduto” External link

247libero Saturday, July 13, 2019 12:52:00 PM CEST

Savino Muraglia continua: “Abbiamo già pagato noi agricoltori, e non i negazionisti che continuano a trovare spazio e credito in un contesto di confusione opportunistica, lo scempio che si è già perpetrato per esempio ad Oria e Francavilla, dove per non abbattere 47 ulivi malati, con espianti bloccati dai ricorsi al TAR, hanno fatto morire 3100 alberi – (\*) – per colpa del batterio killer e consentito al vettore di continuare ad infettare migliaia di esemplari anche monumentali. La Xylella è certamente la peggior fitopatia che l’Italia potesse conoscere, che ‘cammina’ ad una velocità impressionante, considerato che in 5 anni il danno del patrimonio olivetato solo nel Salento ha superato 1,2 miliardi di euro” External link

247libero Saturday, July 13, 2019 12:52:00 PM CEST

Savino Muraglia conclude: “Va recuperato il ritardo della Regione Puglia sul protocollo per regolamentare la pratica degli innesti per salvare gli ulivi monumentali. L’innesto può rappresentare una speranza per il mondo produttivo olivicolo-oleario, ma soprattutto può rappresentare la speranza della tutela paesaggistica della Piana degli Ulivi Secolari e del Salento, attraverso un protocollo tecnico di utilizzo, in modo da avere riferimenti chiari” External link

247libero Saturday, July 13, 2019 12:52:00 PM CEST

Savino Muraglia dice: “Il sistema dei monitoraggi e campionamenti va potenziato – (\*) – perché ancora oggi si basa principalmente su analisi visiva di ulivi troppo spesso asintomatici e blindato con procedure inattaccabili, per tutelare sia gli agenti dell’Arif che i laboratori di analisi. Monitoraggi e campionamenti, considerato che non esiste ancora una cura per la batteriosi restano l’unica soluzione per ridurre la velocità di avanzamento della infezione. L’efficacia e sistematicità sono garanzia per le aree indenni della Puglia e delle regioni limitrofe e non vanno messe in alcun modo in discussione” External link

247libero Saturday, July 13, 2019 12:52:00 PM CEST

Pierpaolo Signore commenta: “Apprendo con sorpresa dell'istituzione di un osservatorio per il contrasto alla proliferazione del fenomeno neofascista in seno alla presidenza della Provincia di Lecce” External link

lecceprima Friday, July 12, 2019 6:06:00 PM CEST

Savino Muraglia dice: “L’assessorato regionale all’agricoltura deve attivare le immediate verifiche in campo per la richiesta di declaratoria di stato di calamità naturale. E’ indispensabile che i territori rurali vengano tutelati con efficacia ed immediatezza rispetto ad eventi di tale eccezionalità” External link

leccesette Thursday, July 11, 2019 4:31:00 PM CEST

Eladio Aniorte denunciado: "Los impactos económicos y de mercado en la campaña de cítricos que están teniendo los acuerdos comerciales que firma la UE con Sudáfrica, Egipto, Marruecos y Turquía nos están hundiendo . Estos convenios están generando un daño comercial sin precedentes y, en el caso concreto de Sudáfrica, provoca que nuestras mercancías se vean solapadas durante un mínimo de cuatro meses, que además se produce a comienzos de la campaña, lo que provoca índices de precios a la baja desde el principio . En esta campaña los precios de la naranja han caído un 40% y cualquiera que se haya paseado por los campos de la Vega Baja habrá podido constatar el desastre con sus propios ojos. Vimos un ejemplo reciente hace unos días en Benidoleig, cuando un agricultor regalaba sus naranjas porque perdía menos dinero que si las recogía . Mientras, en Sudáfrica se han plantado diez millones de plantas nuevas en los últimos seis años y Egipto ha duplicado su exportación. Es necesario exigir dos principios a la UE desde ya: uno, el de preferencia comunitaria , por el que las producciones importantes de los países miembro tengan una preferencia en el consumo de los 28 países; otro, el de reciprocidad , por el que, como mínimo, los productos que se importan a la Unión Europea cumplan las mismas medidas fitosanitarias, medioambientales y laborales que nos exigen en Europa. Nuestros políticos tienen que velar porque no se firmen dichos acuerdos y por dejar bien claro en Europa que no tenemos miedo a competir con terceros países, porque sabemos cuál es la calidad de nuestro producto, pero con las mismas reglas del juego para todos " External link

diarioInformacion Tuesday, July 9, 2019 1:20:00 PM CEST

Savino Muraglia insiste: “Gli agricoltori chiedono da anni interventi decisi per espiantare, reimpiantare e far rinascere le aree colpite, dopo anni di annunci, promesse, rimpalli di responsabilità e la mancanza di impegni concreti – (\*) – per la ricostituzione del patrimonio olivicolo distrutto, mentre non sanno come comportarsi per realizzare nuovi impianti resistenti e tornare a lavorare e produrre. E’ impensabile che, ottenuto il Decreto Emergenze che consente gli espianti, ora è la volta di cavilli burocratici che impediscono il reimpianto. A distanza di 6 anni dal primo ulivo infetto su cui è stata conclamata la presenza della malattia, gli agricoltori salentini sono ancora ingabbiati e abbandonati al loro destino e ogni giorno al danno si aggiunge un’altra beffa” External link

247libero Tuesday, July 9, 2019 11:10:00 AM CEST

Savino Muraglia conclude: “Già l’11 giugno scorso abbiamo posto al Presidente Emiliano il problema di preoccupanti interpretazioni del Decreto Emergenze sui reimpianti che imbriglierebbero per l’ennesima volta le aziende agricole che vogliono solo ripartire e riavere un futuro imprenditoriale. Chiediamo che la delibera di Giunta per superare questo ennesimo grave inghippo burocratico sia portata immediatamente in Giunta regionale, così come promesso da Emiliano durante quell’incontro” External link

247libero Tuesday, July 9, 2019 11:10:00 AM CEST

Savino Muraglia conclude: «Dopo il furto degli ulivi monumentali, per rivendere legna da ardere per pochi spiccioli o per abbellire ville private, l’ultimo baluardo delle bande criminali è costituito dal furto di piante resistenti di Favolosa (FS17) e Leccino appena piantumate che spariscono durante veri e propri raid notturni. Dopo anni di blocco produttivo a causa della Xylella e della burocrazia, gli agricoltori stanno timidamente iniziando a reimpiantare e c’è chi vigliaccamente sta togliendo nuovamente una speranza di futuro alle nostre imprese, rubando le piante appena piantumate. Il danno economico è risibile rispetto all’impatto psicologico su un olivicoltore che, dopo anni di attesa, vede andare in fumo in una notte il sogno di poter ricominciare a produrre» External link

cassanolive Tuesday, July 9, 2019 5:30:00 AM CEST

Deodato Scanderebech Continua (about Deodato Scanderebech): “Mi trovo nel Salento in Puglia alla ricerca di aziende Made in Italy da portare in Cina al fine di promuovere il progetto di cooperazione con la provincia di Jiangxi che conta circa 45 milioni di abitanti di cui io sono il Vice Presidente Italiano della Camera di Commercio – esordisce l’ex deputato Deodato Scanderebech – Purtroppo ieri sera subito dopo la mezzanotte ho assistito ad un tragico incidente che poteva compromettere la vita al cittadino Maurizio Sileno di 42 anni in ferie a Gallipoli. L’Incidente che poteva causare la morte del turista è accaduto esattamente a Gallipoli nel Lungomare G. Galilei per la totale assenza di barriera di protezione. Stiamo parlando di uno dei posti più belli di Gallipoli come da foto allegata – (\*) – Sembra inverosimile che in un posto cosi bello e importante turisticamente succedano simili tragedie per incuria e mancanza totale di intervento da parte delle istituzioni per garantire la sicurezza dei cittadini. Inoltre le persone presenti all’evento anno dichiarato che molti sono stati gli incidenti in passato senza vedere nessun intervento dei governanti della Città di Gallipoli. Purtroppo non è un caso che anche la malattia della xylella, che ha distrutto gli ulivi secolari del Salento, sia partita da queste zone. È normale quindi che davanti a simili episodi i Cittadini del Salento si sentano abbandonati da tutti vivendo una tragedia paesaggistica economica ed umana nell’indifferenza totale della politica e delle istituzioni” External link

247libero Monday, July 8, 2019 5:44:00 PM CEST

Savino Muraglia aggiunge: «Dopo il furto degli ulivi monumentali, per rivendere legna da ardere per pochi spiccioli o per abbellire ville private, l’ultimo baluardo delle bande criminali è costituito – (\*) - dal furto di piante resistenti di Favolosa (FS17) e Leccino appena piantumate che spariscono durante veri e propri raid notturni. Dopo anni di blocco produttivo a causa della Xylella e della burocrazia gli agricoltori stanno timidamente iniziando a reimpiantare e c’è chi vigliaccamente sta togliendo nuovamente una speranza di futuro alle nostre imprese, rubando le piante appena piantumate. Il danno economico è risibile rispetto all’impatto psicologico su un olivicoltore che, dopo anni di attesa, vede andare in fumo in 1 notte il sogno di poter ricominciare a produrre» External link

cassanolive Monday, July 8, 2019 4:18:00 PM CEST

Eladio Aniorte denunciado: "Los impactos económicos y de mercado en la campaña de cítricos que están teniendo los acuerdos comerciales que firma la UE con Sudáfrica, Egipto, Marruecos y Turquía nos están hundiendo. Estos convenios están generando un daño comercial sin precedentes y, en el caso concreto de Sudáfrica, provoca que nuestras mercancías se vean solapadas durante un mínimo de cuatro meses, que además se produce a comienzos de la campaña, lo que provoca índices de precios a la baja desde el principio. Esta campaña los precios de la naranja han caído un 40% y cualquiera que se haya paseado por los campos de la Vega Baja habrá podido constatar el desastre con sus propios ojos. Vimos un ejemplo reciente hace unos días en Benidoleig, cuando un agricultor regalaba sus naranjas porque perdía menos dinero que si las recogía. Mientras, en Sudáfrica se han plantado diez millones de plantas nuevas en los últimos seis años y Egipto ha duplicado su exportación. Es necesario exigir dos principios a la UE desde ya: uno, el de preferencia comunitaria, por el que las producciones importantes de los países miembro tengan una preferencia en el consumo de los 28 países; otro, el de reciprocidad, por el que, como mínimo, los productos que se importan a la Unión Europea cumplan las mismas medidas fitosanitarias, medioambientales y laborales que nos exigen en Europa. Nuestros políticos tienen que velar porque no se firmen dichos acuerdos y por dejar bien claro en Europa que no tenemos miedo a competir con terceros países, porque sabemos cuál es la calidad de nuestro producto, pero con las mismas reglas del juego para todos" External link

diarioInformacion Monday, July 8, 2019 12:01:00 PM CEST

Donato Boscia recalls: “No one told us anything about it before 2013. It was me that collected the first samples from olive trees in my father-in-law’s piece of land in Taviano, bringing it to be analysed,” External link

equaltimes Monday, July 8, 2019 6:28:00 AM CEST

Donato Boscia says: “I would rather not comment about this,” External link

equaltimes Monday, July 8, 2019 6:28:00 AM CEST

Donato Boscia says: “Now that the contagion effects are very visible, people’s attitudes have changed towards science,” External link

equaltimes Monday, July 8, 2019 6:28:00 AM CEST

Eladio Aniorte denunciado: “Los impactos económicos y de mercado en la campaña de cítricos que están teniendo los acuerdos comerciales que firma la UE con Sudáfrica, Egipto, Marruecos y Turquía nos están hundiendo. Estos convenios están generando un daño comercial sin precedentes y, en el caso concreto de Sudáfrica, provoca que nuestras mercancías se vean solapadas durante un mínimo de cuatro meses, que además se produce a comienzos de la campaña, lo que provoca índices de precios a la baja desde el principio. Esta campaña los precios de la naranja han caído un 40% y cualquiera que se haya paseado por los campos de la Vega Baja habrá podido constatar el desastre con sus propios ojos. Vimos un ejemplo reciente hace unos días en Benidoleig, cuando un agricultor regalaba sus naranjas porque perdía menos dinero que si las recogía. Mientras, en Sudáfrica se han plantado diez millones de plantas nuevas en los últimos seis años y Egipto ha duplicado su exportación. Es necesario exigir dos principios a la UE desde ya: uno, el de preferencia comunitaria, por el que las producciones importantes de los países miembro tengan una preferencia en el consumo de los 28 países; otro, el de reciprocidad, por el que, como mínimo, los productos que se importan a la Unión Europea cumplan las mismas medidas fitosanitarias, medioambientales y laborales que nos exigen en Europa. Nuestros políticos tienen que velar porque no se firmen dichos acuerdos y por dejar bien claro en Europa que no tenemos miedo a competir con terceros países, porque sabemos cuál es la calidad de nuestro producto, pero con las mismas reglas del juego para todos” External link

agroinformacion Sunday, July 7, 2019 2:19:00 PM CEST

Savino Muraglia sottolinea (about Savino Muraglia): "Il sistema dei monitoraggi e campionamenti va potenziato insiste Muraglia - perché ancora oggi si basa principalmente su analisi visiva di ulivi troppo spesso asintomatici e blindato con procedure inattaccabili, per tutelare sia gli agenti dell'Arif che i laboratori di analisi. Monitoraggi e campionamenti restano l'unica soluzione per ridurre la velocità di avanzamento della infezione. L'efficacia e sistematicità sono garanzia per le aree indenni della Puglia e delle regioni limitrofe e non vanno messe in alcun modo in discussione" External link

agronotizie Thursday, July 4, 2019 1:55:00 PM CEST

Savino Muraglia ricorda: «Finalmente è caduto il segreto di Stato sui prodotti stranieri che arrivano in Italia ed è una opportunità determinante che va sfruttata appieno – (\*) - grazie allo storico pronunciamento del Consiglio di Stato del 6 marzo 2019 sull’accesso ai dati. Un risultato storico per la Coldiretti che ha sollecitato il pronunciamento, dopo la richiesta al Ministero della Salute, per mettere fine all’inganno dei prodotti stranieri spacciati per italiani ma anche per consentire interventi più tempestivi in caso di allarmi alimentari che provocano gravi turbative sul mercato ed ansia e preoccupazione nei consumatori, a fronte all’impossibilità di conoscere la provenienza degli alimenti coinvolti» External link

cassanolive Thursday, July 4, 2019 5:42:00 AM CEST

Carles Peris spiegato: "Si spenderebbero risorse pubbliche per il controllo parassiti perché non ci sono protocolli di ingresso sicuri. Inoltre, la biodiversità locale verrebbe distrutta dall'applicazione di questi trattamenti per i parassiti" External link

euronews-it Thursday, July 4, 2019 5:14:00 AM CEST

Mónica Carvajal notes: "A lot of collaboration and discussion is needed to improve existing systems so we can avoid outbreaks that could negatively impact food security and trade" External link

isaaa Wednesday, July 3, 2019 12:28:00 PM CEST

Savino Muraglia aggiunge: "Per 3 anni e mezzo, dall’agosto 2015 ad oggi, non sono state date risposte concrete ad un’agricoltura pugliese affamata che ha bisogno di fatti e ‘giusti tempi’, privandola della centralità che merita, con omissioni, ritardi, scaricabarile" External link

foggiatoday Tuesday, July 2, 2019 9:05:00 PM CEST

Franco Borghini sottolinea: «Dopo il grave episodio di maltempo dello scorso anno che ha danneggiato Porto Ercole – (\*) – non solo abbiamo gestito l’emergenza, ma era necessario mettere in campo azioni programmatiche affinché tali danni non potessero ripetersi. Per questo abbiamo promosso la progettazione dell’allungamento del molo frangiflutto, che si è conclusa e adesso è in corso l’iter autorizzativo e di finanziamento. L’opera avrà un costo di 10 milioni di euro e dovrebbe essere finanziata dalla Regione» External link

ilgiunco Tuesday, July 2, 2019 2:34:00 PM CEST

Savino Muraglia aggiunge (about Savino Muraglia): «I monitoraggi continueranno fino alla fine del mese per 15 giorni circa, ma fa specie che solo a luglio 2019, con qualche anno di ritardo, è stato imposto agli ispettori fitosanitari convenzionati con ARIF – rileva Savino Muraglia, presidente di Coldiretti Puglia – di sigillare e firmare le buste di eventuali campioni di materiale vegetale, prassi logica e obbligata che non si perché non sia stata adottata prima. Avrebbe evitato indagini e ambiguità insorti per lo ‘strano caso’ dell’ulivo di Monopoli, un albero dichiarato infetto per 5 mesi, con gli immaginabili effetti negativi sull’agricoltura e sull’intera Puglia, con un danno in termini di immagine, di misure fitosanitarie obbligatorie da applicare, di tensione sociale, di preoccupazione per l’agricoltore e per tutti gli olivicoltori della provincia di Bari. Eppure dopo 5 mesi, per non meglio precisate ‘anomalie nella catalogazione’, è stato ribaltato il verdetto con nuovi campionamenti e relative analisi. Se il sistema di campionamento fosse stato blindato sin da subito, non sarebbe accaduto nulla, garantendo serenità nell’operato sia agli ispettori che ai laboratori di analisi» External link

melfi-news24 Tuesday, July 2, 2019 10:55:00 AM CEST

Savino Muraglia aggiunge (about Savino Muraglia): «È il risultato di una lotta a calendario e integrata, anche grazie al monitoraggio puntuale della presenza dell’insetto vettore presente in area infetta, contenimento e cuscinetto e indenne, condotta dal CNR. Lotta al vettore, monitoraggi e campionamenti sono attività cruciali - (\*) - considerato che non esiste ancora una cura per la batteriosi, per l'individuazione dei focolai nei primissimi stadi della infezione su piante sensibili e la successiva rimozione secondo legge, così come il controllo della presenza di potenziali vettori contaminati, restano l'unica soluzione per ridurre la velocità di avanzamento della infezione. L'efficacia e sistematicità è garanzia per le aree indenni della Puglia e delle regioni limitrofe e non va messo in alcun modo in discussione, anzi il sistema dei monitoraggi e campionamenti va potenziato, perché ancora oggi si basa principalmente su analisi visiva di ulivi troppo spesso asintomatici e blindato con procedure inattaccabili, per tutelare sia gli agenti dell'Arif che i laboratori di analisi. Il contagio della Xyella ha già provocato con 21 milioni di piante infette una strage di ulivi – continua Coldiretti Puglia - lasciando un panorama spettrale e il danno del settore olivicolo è stato stimato per difetto in 1,2 miliardi di euro di perdita di patrimonio olivicolo. La vastità del problema, la rilevanza economica della coltura per l’intero territorio regionale e l’obbligatorietà che impone la normativa fitosanitaria comunitaria e nazionale in caso di ritrovamento di patogeni da quarantena – conclude il presidente Muraglia - impongono scelte e provvedimenti urgenti, anche in considerazione della diffusione della malattia che, dopo aver causato il disseccamento degli ulivi leccesi ha intaccato il patrimonio olivicolo di Brindisi e Taranto, con effetti disastrosi sull’ambiente, sull’economia e sull’occupazione» External link

cassanolive Tuesday, July 2, 2019 5:21:00 AM CEST

Savino Muraglia conclude (about Savino Muraglia): «È il risultato di una lotta a calendario e integrata, anche grazie al monitoraggio puntuale della presenza dell’insetto vettore presente in area infetta, contenimento e cuscinetto e indenne, condotta dal CNR. Lotta al vettore, monitoraggi e campionamenti sono attività cruciali - aggiunge Muraglia - considerato che non esiste ancora una cura per la batteriosi, per l'individuazione dei focolai nei primissimi stadi della infezione su piante sensibili e la successiva rimozione secondo legge, così come il controllo della presenza di potenziali vettori contaminati, restano l'unica soluzione per ridurre la velocità di avanzamento della infezione. L'efficacia e sistematicità è garanzia per le aree indenni della Puglia e delle regioni limitrofe e non va messo in alcun modo in discussione, anzi il sistema dei monitoraggi e campionamenti va potenziato, perché ancora oggi si basa principalmente su analisi visiva di ulivi troppo spesso asintomatici e blindato con procedure inattaccabili, per tutelare sia gli agenti dell'Arif che i laboratori di analisi. Il contagio della Xyella ha già provocato con 21 milioni di piante infette una strage di ulivi – continua Coldiretti Puglia - lasciando un panorama spettrale e il danno del settore olivicolo è stato stimato per difetto in 1,2 miliardi di euro di perdita di patrimonio olivicolo. La vastità del problema, la rilevanza economica della coltura per l’intero territorio regionale e l’obbligatorietà che impone la normativa fitosanitaria comunitaria e nazionale in caso di ritrovamento di patogeni da quarantena – (\*) - impongono scelte e provvedimenti urgenti, anche in considerazione della diffusione della malattia che, dopo aver causato il disseccamento degli ulivi leccesi ha intaccato il patrimonio olivicolo di Brindisi e Taranto, con effetti disastrosi sull’ambiente, sull’economia e sull’occupazione» External link

cassanolive Tuesday, July 2, 2019 5:21:00 AM CEST

Michael Gove said: "The Year of Green Action garden is a demonstration of the role gardens and other outdoor spaces can play in sparking joy for nature in all children. " External link

hortweek Monday, July 1, 2019 8:07:00 PM CEST

Nicola Cantatore dichiarato: "In entrambi i casi, si tratta di progetti che interessano tutta la provincia di Foggia e di realizzazioni fortemente legate a un'economia forte, con punte di eccellenza e di innovazione di livello internazionale, il vettore più potente di sviluppo occupazionale ed economico" External link

agronotizie Monday, July 1, 2019 1:13:00 PM CEST

Paolo Pellegrino spiega (about Paolo Pellegrino): “La possibilità che questa legga vada all’attenzione di un palcoscenico prestigioso come quello di Verona – (\*) – va al di là di ogni mia iniziale aspettativa. La mia legge è nata semplicemente per favorire la valorizzazione delle nostre bellezze paesaggistiche nell’ottica di una mobilità dolce e sostenibile grazie all’ausilio dei cavalli. Un cavallo è il miglior mezzo per scoprire la natura, per andare lì dove non è possibile in altro modo. Ma è una legge di sistema perché genera un indotto economico di più ampio respiro, riscopre gli antichi mestieri, promuove e sostiene nei Comuni eventi e manifestazioni legate ai cavalli, ma soprattutto dà nuove e concrete potenzialità imprenditoriali ai tanti giovani che vogliono investire in questo settore. Se correttamente applicata, è una legge che può dare ottimi risultati. Noi come Regione Puglia – conclude Pellegrino – abbiamo previsto uno stanziamento di bilancio di 100mila euro, ma siamo pronti ad aumentarlo in Consiglio Regionale nelle prossime manovre di bilancio” External link

247libero Thursday, June 27, 2019 10:17:00 AM CEST

Savino Muraglia afferma: “E’ una risposta concreta all’emergenza della più grande fabbrica green del Sud Italia che ha in Puglia lo zoccolo duro della produzione del 50% dell’olio italiano, crollata del 65% in alcune vaste aree pugliesi, con punte fino all’80%, per le gelate, le calamità cicliche e la Xylella” External link

ruvesi Wednesday, June 26, 2019 6:58:00 PM CEST

Gianni Cantele conclude (about Gianni Cantele): “Il Decreto farà bene anche al Salento, considerato che la Xylella – aggiunge Gianni Cantele, presidente di Coldiretti Lecce – ha minato profondamente l’intero tessuto produttivo olivicolo e oleario del Salento con una perdita progressiva della Produzione Lorda Vendibile dai 50 milioni di euro della campagna 2016-2017 ai 300 milioni di euro della campagna 2018-2019. I frantoi cooperativi, aziendali e industriali, hanno registrato un calo significativo del quantitativo di olive molite del 50% nella campagna 2016- 2017, del 75% nella campagna 2017-2018 e del 90% nella campagna 2018-2019, con l’equivalente crollo del fatturato e la riduzione del personale impiegato del 90%, oltre al danno stimato per difetta al patrimonio olivetato di 1,2 miliardi di euro” External link

ruvesi Wednesday, June 26, 2019 6:58:00 PM CEST

Alfredo Prete : “Incrementare avvio ed efficienza delle aziende” External link

lecceprima Tuesday, June 25, 2019 9:20:00 PM CEST

Michele Saccomanno aggiunge: "Il Comune di Torre Santa Susanna - (\*) - è da secoli un luogo simbolo della lavorazione dell'oro verde. Nei suoi frantoi, infatti, veniva lavorato oltre il 60% delle olive di tutta la regione" External link

teatronaturale Tuesday, June 25, 2019 5:26:00 PM CEST

Richard McIntosh pointed out: “There will be a small number of exceptions, but most plant products will require a phytosanitary certificate in the future,” “Also, there are a number of trades that have been identified as being particularly risky, which will be suspended unless the risk assessment is provided to demonstrate that those trades can be imported safely” External link

freshfruitportal Friday, June 21, 2019 8:01:00 PM CEST

Richard McIntosh noted: “It’s still the intention of the government to agree a deal with the EU, and to enter into an implementation period,” “If that’s the case, there would be an obligation for the U.K. to apply for the EU Plant Health Regulation from December” External link

freshfruitportal Friday, June 21, 2019 8:01:00 PM CEST

Jenny Andersson säger: – Syftet är att skydda vår miljö från skadegörare. Det är enorma värden som står på spel, External link

dn-se Friday, June 21, 2019 10:47:00 AM CEST

Jenny Andersson säger: – Odlingen och växterna är utsatta från olika håll så man behöver skydda dem bättre, External link

dn-se Friday, June 21, 2019 10:47:00 AM CEST

Jenny Andersson säger: – Det är väldigt få privatpersoner som går igenom hela den här processen som är även är dyr eftersom man måste finansiera allt själv. Man ska nog vara en väldigt hängiven växtsamlare för att det ska vara värt det, External link

dn-se Friday, June 21, 2019 10:47:00 AM CEST

Jenny Andersson säger: – Man vill skärpa straffen för att det kan bli så stora konsekvenser om det kommer in någon skadegörare, men det är också en anpassning till EU:s förordning, External link

dn-se Friday, June 21, 2019 10:47:00 AM CEST

Jenny Andersson säger: – Fundera också över om du verkligen måste göra det för det är alltid en risk att få med sig en skadegörare, External link

dn-se Friday, June 21, 2019 10:47:00 AM CEST

Jenny Andersson säger: – Den är vi oroade över om den skulle nå Sverige eftersom vi är så beroende av skogen. Den vill vi verkligen inte ha, External link

dn-se Friday, June 21, 2019 10:47:00 AM CEST

Giovanni Selvaggi zegt: "De aanwezigheid van CBS bij sommige zendingen vanuit Tunesië bevestigden onze bezorgdheid over de komst van deze verwoestende plantenziekte in het Middellandse Zeegebied. Daarom roepen wij op om de import uit Afrikaanse landen onmiddellijk te stoppen. In de afgelopen jaren, en met name in de afgelopen periode, hebben we onze telers en leden meerdere malen gewezen op de mogelijkheid van de aanwezigheid van deze gevaarlijke ziekte. We hebben de autoriteiten gevraagd om strengere controles uit te voeren" External link

agf Tuesday, May 14, 2019 12:16:00 PM CEST

Savino Muraglia zegt: "Apulië kan zich de invasie van andere virussen naast het Tristeza en Xylella fastidiosa simpelweg niet veroorloven. Het seizoen 2018-2019 was dramatisch te noemen: van de import van citrus uit het buitenland zonder een groen paspoort tot de ineenstorting van de prijzen en de milieurisico’s waar telers dagelijks mee te maken hebben. Het is een trend die niet alleen zware gevolgen heeft op economisch gebied en werkgelegenheidsniveau, maar ook met betrekking tot het milieu en de gezondheid van de consument. Het is noodzakelijk is om in te grijpen" External link

agf Tuesday, May 14, 2019 12:16:00 PM CEST

Alfonso Cavallo zegt: "De oproepen aan de regio Apulië waren nutteloos: 250.000 ton met geteeld citrus waarvan maar liefst 150.000 ton onverkocht bleef. We hebben een regionaal plan nodig voor de teelt van citrus dat geschreven en goedgekeurd moet worden en dat ondersteuning biedt voor nieuwe planten en een regeneratie van het citrusareaal in Tarente" External link

agf Tuesday, May 14, 2019 12:16:00 PM CEST

Riccardo Valentini prohlásil: "Bude to opravdu velká změna v našich životech. Italové nikdy nepoužívali zahraniční olivový olej," External link

rozhlas-cz Friday, March 8, 2019 12:03:00 AM CET

Riccardo Valentini dodal: "Olivovníky jsou citlivé. Tři až čtyři dny teplot nad 40 stupňů, deset dnů bez jarního deště či dva dny jarních mrazíků hrají větší roli než průměrná roční teplota," External link

rozhlas-cz Friday, March 8, 2019 12:03:00 AM CET

Most associated names

Daily number of articles in this category

Trend data not available for this selection.