Latest News About - Xylella fastidiosa

Daily number of Tweets
Top Twitter Users
Top HashTags
Top URLs
 
Show/hide duplicate news articles.
Filter by countryfromabout
<<10<12345678910>>>10
 
Show/hide duplicate news articles.
<<10<12345678910>>>10

Tools

Load latest edition

Thursday, February 20, 2020

2:23:00 PM CET

Subscribe
RSS | MAP

Language Selection

For any category/filter, users can choose:

  1. the language of the categorized news items (e.g. fr and de to display only those news items in French and German)
  2. the language of the user interface (e.g. it for Italian)

In Top Stories, the user can display the largest clusters of news items for one language only (e.g. en shows all clusters in English)

Country Selection

Users can choose:

  1. country mentioned in the news item (articles about a country)
  2. country in which the news item was published (articles from a country)

Languages Collapse menu...Expand menu...Open help...

Select your languages

ar
az
be
bg
bs
ca
cs
da
de
el
en
eo
es
et
fa
fi
fr
ga
gl
ha
he
hi
hr
hu
hy
id
is
it
ja
ka
km
ko
ku
ky
lb
lo
lt
lv
mk
ml
mn
ms
mt
nl
no
pap
pl
ps
pt
ro
ru
rw
se
si
sk
sl
sq
sr
sv
sw
ta
th
tr
uk
ur
vi
zh
all
Show additional languagesHide additional languages

Interface:

Most reported countries (24h)

Theme countries

AlertLevel (24h)

Alert level graph

 Previous 14 days average

Alert level:
 high   medium   low

Quotes... Extracted quotes

Raffaele Carrabba aggiunto: “Senza entrare nel merito di una questione annosa, che tutti sappiamo quanto si sia ingarbugliata in questi anni, chiediamo a tutte le forze politiche e ai rappresentanti istituzionali di adoperarsi affinché a ritardi non si aggiungano ritardi. Non è il momento di scagliarsi gli uni contro gli altri per motivi che agli agricoltori non interessano: lasciateci dire che, alle imprese agricole, ora interessa che i fondi disponibili siano utilizzati presto e bene” External link

statoquotidiano Thursday, February 20, 2020 1:15:00 PM CET

Matteo Salvini spiega: “È la squadra che vince non il singolo – (\*) – Se Emiliano e Vendola hanno vinto in passato è perché il centrodestra si è diviso! Sceglieremo insieme il candidato: c’è tanta gente che si sta mettendo a disposizione” External link

247libero Wednesday, February 19, 2020 10:08:00 PM CET

Rossano Sasso spiega: “La battaglia di liberazione della Puglia comincia da Squinzano” External link

247libero Wednesday, February 19, 2020 10:08:00 PM CET

Giovanni Toti : «Condivisibili gli obiettivi del comitato» External link

ilsecoloxix Saturday, February 15, 2020 6:56:00 PM CET

Giovanni Toti aggiunto (about Ponte Morandi): «Sulla nostra rete autostradale - (\*) - serve non solo un controllo ma un grande piano manutenzioni: bisogna cambiare regole perché quelle finora vigenti non hanno funzionato e la tragedia del ponte Morandi ce lo ricorda ogni giorno. Occorre non strumentalizzare una vicenda dolorosa e complicata per tutto il paese e che ognuno faccia il proprio mestiere: la magistratura indichi i colpevoli, governo e istituzioni lavorino per dare ai cittadini autostrade più sicure» External link

ilsecoloxix Saturday, February 15, 2020 6:56:00 PM CET

Giovanni Toti affermato: «A me interessa che il governo decida. Siamo inchiodati da un anno e mezzo inutilmente, anzi, dannosamente. Io non ho le carte per poter decidere. Il governo ha fatto una lunga istruttoria, decida come ritiene e porti avanti quelle decisioni» External link

ilsecoloxix Saturday, February 15, 2020 6:56:00 PM CET

Domenico Damascelli conclude: “Ma gli agricoltori hanno la memoria lunga, e non si lasceranno ingannare da queste mosse propagandistiche e tardive. Si ricorderanno bene di tutto ciò che il governatore ha fatto, o meglio non ha fatto, per il settore, e gli presenteranno il conto rispedendolo a casa” External link

ruvesi Friday, February 14, 2020 10:23:00 AM CET

Michele Emiliano scrive: «In queste ore - (\*) - sono stato sollecitato dai rappresentanti della filiera olivicola pugliese, fortemente preoccupata dagli esiti del terzo avviso pubblico europeo finalizzato a ritirare dal mercato le quantità eccedentarie e mantenere alti i prezzi dell’olio di oliva. Nella riunione che ho convocato ieri 11 febbraio, sono emerse rilevanti criticità relative all’attuazione del Regolamento di Esecuzione (UE) 2019/1885 sull’Ammasso privato dell’olio d’oliva. I partecipanti alla riunione hanno sottolineato con forza come la crisi del mercato dell’olio, agli occhi di Bruxelles, risulti un problema circoscritto a Paesi quali Spagna, Portogallo o Grecia e non sembra assolutamente affliggere l’Italia, tanto meno la Puglia, benché proprio quest’ultima, nonostante Xylella e gelate, sia il maggiore produttore del nostro Paese. Si tratta di uno scenario desolante, frutto degli orientamenti impressi a chiare lettere nella decisione adottata dalla Commissione Europea, e che richiama responsabilità evidenti del nostro sistema Paese assente nella discussione che ha portato alla adozione della decione. Di fronte al crescente disagio del settore causato dai prezzi delle olive particolarmente bassi, in questi mesi ho insistito nel sollecitare gli agricoltori ed i più importanti operatori privati a stoccare rilevanti quantità di olio e ad utilizzare il regolamento comunitario di sostegno all'ammasso privato. In questo modo il nostro settore olivicolo avrebbe potuto godere di evidenti vantaggi: da una parte, la compensazione delle spese per chi si impegnava a mantenere per 180 giorni l’olio in deposito; dall’altra, prezzi di mercato più alti per tutti gli agricoltori grazie alla minore quantità di prodotto in vendita. È triste dover riscontrare che, proprio nel momento in cui alcuni gruppi di aziende pugliesi riescono a partecipare al bando europeo, con la proposta di ritirare dal mercato ben 20.000 tonnellate di olio extra-vergine di oliva, le relative offerte vengono rifiutate dalla Commissione perché il costo per tonnellata al giorno risulta di pochi centesimi più elevato rispetto a quella proposto dai concorrenti, anche se questi si impegnano a stoccare olio di diversa qualità (vergine e lampante). Ulteriori motivi di rammarico sono rappresentati dal fatto che l’approvazione delle offerte sia avvenuta senza aver potuto interloquire con alcuno che avesse potuto dare conto di decisioni assunte in apparente mancanza di limiti di budget e con criteri ignoti agli stessi partecipanti. Nonostante gli sforzi compiuti e i relativi investimenti, ci ritroviamo, perciò, ad incassare un risultato disastroso, frutto di un regolamento comunitario orientato a favorire imprese e modelli produttivi di altri Paesi, sicuramente meno orientati alla qualità. In questo riconosco un sistema iniquo, che ci penalizza fortemente e sottolinea l’incapacità dei nostri referenti di sovrintendere agli interessi della nostra agricoltura in sede europea. La stessa disattenzione peraltro già riscontrata allorché le imprese pugliesi avevano dovuto rinunciare a partecipare al secondo bando per via dei ritardi con cui AGEA aveva emanato le Linee Operative e della conseguente difficoltà di conformarsi ad esse in tempi brevi. Se allora si è taciuto, confidando nell’auspicato risultato agli esiti del successivo bando, oggi risulta difficile non esprimere amarezza. La determinazione con cui oggi sono stati posti sul tavolo i temi suesposti, mi spinge a chiedere che venga convocata presso il Ministero una riunione tecnica con carattere d’urgenza e, comunque, entro il 20 febbraio p.v., prossima data per la presentazione delle proposte di ammasso, al fine di valutare in che modo porre rimedio alle richiamate disattenzioni e restituire dignità all’operato di quanti si sono organizzati per poter rispondere adeguatamente alle richieste della commissione europea. A tal fine, e nelle more di una consultazione tecnica della Commissione Politiche Agricole della Conferenza delle Regioni, volta a verificare se altre Regioni abbiano registrato analoghe criticità, comunico sin d’ora la disponibilità ad un incontro» External link

cassanolive Wednesday, February 12, 2020 1:00:00 PM CET

Michele Emiliano detto: “Wired - (\*) - è una rivista che segue la Puglia con grandissima attenzione da sempre. Noi ci sentiamo sotto osservazione ma anche coccolati, perché i nostri risultati sono importanti, Wired non lesina la sua attenzione e riporta la grande attenzione della Puglia di marcare la tutela dell’ambiente e il tema della sostenibilità, che è anche l’argomento della giornata odierna. Questo consente alla Puglia di esibire la sua testardaggine nel difendere la salute, l’ambiente, la ragionevolezza delle imprese industriali, ma contemporaneamente fare dell’approccio scientifico alla decisione politica e dell’innovazione tecnologica la base per l’emancipazione dei sud e del Mezzogiorno. Oggi è una giornata molto importante: la Puglia si presenta qui con dati economici strepitosi. In quattro anni abbiamo avuto un incremento di più di quattro punti del Pil, abbiamo le esportazioni che sono salite del nove per cento, l’occupazione è aumentata di centotrentamila unità in quattro anni e mezzo. Nessuno ha dei risultati così in Italia e ci auguriamo che nonostante le nostre disgrazie, una di queste è certamente la questione dell’Ilva e l’altra è l’infezione batterica che viene dal Sudamerica denominata Xylella, la nostra agricoltura quest’anno ha prodotto più del 60% dell’olio e delle olive di tutta Italia e ci stiamo battendo bene. Faremo ancora meglio in futuro” External link

cassanolive Tuesday, February 11, 2020 4:06:00 PM CET

Mauro Fioretti dice: “Siamo fortemente preoccupati – (\*) – perché nonostante il via libera della Conferenza Stato-Regioni al Piano straordinario per la rigenerazione olivicola della Puglia, che prevede 300 milioni per la ripresa dell’attività produttiva, i lavoratori del settore che ormai non percepiscono più giornalmente un salario, sono completamente sprovvisti delle giuste tutele. Senza contare poi – aggiunge – che il decreto risulta inapplicabile perché non consente il trascinamento delle giornate lavorate nell’anno precedente” External link

trnews Friday, February 7, 2020 12:37:00 PM CET

Savino Muraglia commenta (about Mario Loizzo): “Ringraziamo il Presidente del Consiglio regionale, Mario Loizzo, primo firmatario della mozione e tutti i capigruppo che hanno voluto sottoscriverla e approvarla” External link

ruvesi Thursday, February 6, 2020 8:19:00 AM CET

Savino Muraglia aggiunge: “L’invasione di virus e insetti alieni impone una strategia complessiva e tempestiva della Regione Puglia – (\*) – contro le numerose e incontenibili malattie delle piante che arrivano in Puglia attraverso le frontiere colabrodo dell’UE che, sia improntata su una efficace azione di prevenzione e contenimento, per non mettere a repentaglio il patrimonio arboreo e produttivo pugliese, già posto seriamente a dura prova” External link

ruvesi Thursday, February 6, 2020 8:19:00 AM CET

Savino Muraglia conclude: “Se la Xylella fastidiosa, che sta facendo strage di ulivi nel Salento proviene dal Costa Rica, il punteruolo rosso che ha letteralmente falcidiato le palme secolari pugliesi è originario dell’Asia sudorientale Inoltre, la Puglia convive da anni con una virosi, l’alter ego della Xylella fastidiosa con le dovute differenze – di cui si parla poco, nonostante sia altrettanto virulenta. La ‘Tristeza’ degli agrumi, causata dal Citrus Tristeza Virus (CTV) proveniente dall’Asia Minore, appartenente al gruppo dei Closterovirusche, per cui nostri agricoltori sono costretti ad esportare agrumi con foglia sui mercati comunitari solo se accompagnati da passaporto delle piante, poiché il virus si trasmette attraverso la parte vegetale e non attraverso i frutti. I controlli in uscita sui prodotti agricoli pugliesi non sono altrettanto pressanti e stringenti su piante e prodotti esteri con un danno incalcolabile per l’agricoltura pugliese” External link

ruvesi Thursday, February 6, 2020 8:19:00 AM CET

Filippo Patroni Griffi proseguito: «I cittadini hanno il diritto di essere giudicati da un magistrato onesto, laborioso e preparato. E i magistrati il dovere di esserlo". "Da questo punto di vista – (\*) - mi vedo ancora una volta costretto a chiedere alle istituzioni competenti un intervento normativo sull'ordinamento disciplinare dei magistrati amministrativi, obsoleto e farraginoso, un intervento la cui esigenza è stata già avvertita dal Presidente del Consiglio all'atto del mio insediamento, e che potrebbe anche essere concentrato su ben specifiche criticità dell'assetto vigente, purché (tale intervento) si faccia e in tempi brevi» External link

diritto24 Wednesday, February 5, 2020 2:27:00 PM CET

Andrea Mascherin affermato: «Oggi in un Paese in cui lo Stato tende sadicamente a produrre un alluvione di norme inutili, quando non dannose, in cui il contratto pare presupporre sfiducia e sospetto verso il cittadino, in cui si moltiplicano Autorità, regolamenti, linee guida, sanzioni applicate al di fuori di ogni contradditorio, in un Paese così - (\*) - serve una giustizia amministrativa che, per quanto nei suoi poteri, cerchi di riequilibrare 'l'ecosistema' attraverso una saggia giurisprudenza, tendente a semplificare l'interpretazione e l'applicazione delle leggi, e in tale direzione risulta fondamentale e assai preziosa anche la funzione consultiva del Consiglio» External link

diritto24 Wednesday, February 5, 2020 2:27:00 PM CET

Luca Lazzàro sottolinea: “In ampie zone della Puglia – (\*) – oltre ai problemi di mercato, pesa la Xylella, ed e’ pesata la grandinata 2018, fattori che rischiano di cancellare un importante settore economico locale e un’attrattiva turistica unica: gli scenari mozzafiato dati dagli uliveti secolari. La zona rurale della nostra regione va completamente ricostruita e ammodernata nel rispetto della tradizione, solo cosi’ puo’ diventare un importante volano economico e offrire anche occupazione giovanile” External link

Quotidianodibari Tuesday, February 4, 2020 1:57:00 PM CET

Gian Marco Centinaio commentato: “E’ quello che stiamo cercando di capire anche noi dagli eventuali emendamenti che arriveranno al decreto” External link

trnews Friday, January 31, 2020 4:24:00 PM CET

Savino Muraglia aggiunge: "Per il contenimento dell'insetto vettore e i monitoraggi, la Regione Puglia deve ora contribuire a trovare le risorse, battendo anche cassa a Bruxelles, considerato che da Brindisi a Santa Maria di Leuca ci sono 100 chilometri di patrimonio olivicolo devastato, dove dal 2015 non vengono effettuati monitoraggi, a seguito della decisione della Commissione Europea che ha previsto per i territori infetti in modo stabile il venire meno dell'obbligo degli abbattimenti e dei monitoraggi in un'area infetta di quasi 200mila ettari con 21 milioni ulivi" External link

cassanolive Friday, January 31, 2020 5:09:00 AM CET

Savino Muraglia insiste: "Le risorse del Piano destinate alla riconversioni colturali devono servire a far scorrere la graduatoria della sottomisura 4.1C del Piano di Sviluppo Rurale - (\*) - perché delle 770 domande presentate, con i 32 milioni di euro del PSR, risultano finanziabili solo 277 imprese agricole, un numero troppo basso che va sostenuto con adeguati fondi a disposizione. Inoltre, gli agricoltori saranno destinatari dei benefici con gli interventi compensativi sulle calamità naturali e con la sottomisura 5.2 del PSR, mentre sono stati raddoppiati i fondi a disposizione dei frantoi per consentire una adeguata ripartenza e non è ipotizzabile alcun ritardo o rinvio, perché il Salento ha già pagato a caro prezzo gli anni di errori, incertezze e scaricabarile della Regione Puglia nella gestione della malattia" External link

cassanolive Friday, January 31, 2020 5:09:00 AM CET

Savino Muraglia conclude: "I ritardi nella gestione del PSR hanno come effetto che i rimpianti stanno procedendo col contagocce. Tempi celeri e determinazione sono i due imperativi assoluti perché anni di errori, incertezze e scaricabarile hanno creato in provincia di Lecce il disastro colposo che è sotto gli occhi di tutti" External link

cassanolive Friday, January 31, 2020 5:09:00 AM CET

Michele Emiliano concluso (about Michele Emiliano): "Chi mette in relazione la vicenda xylella con i tempi del Psr compie una inutile strumentalizzazione - spiega Emiliano - infatti i contenziosi che hanno rallentato le principali misure del Psr non hanno interessato le misure della Xylella, che invece hanno seguito i tempi dell'adeguamento della normativa nazionale ed europea" External link

agenzianova Thursday, January 30, 2020 4:09:00 PM CET

Michele Emiliano spiega: "Chi mette in relazione la vicenda xylella con i tempi del Psr compie una inutile strumentalizzazione - (\*) - infatti i contenziosi che hanno rallentato le principali misure del Psr non hanno interessato le misure della Xylella, che invece hanno seguito i tempi dell'adeguamento della normativa nazionale ed europea" External link

agenzianova Thursday, January 30, 2020 4:09:00 PM CET

Michele Emiliano : "Soddisfatti del Piano, pronti ad aggiungere risorse" External link

agronotizie Thursday, January 30, 2020 1:15:00 PM CET

Savino Muraglia aggiunto: “Per il contenimento dell’ insetto vettore e i monitoraggi , la Regione Puglia deve ora contribuire a trovare le risorse , battendo anche cassa a Bruxelles , considerato che da Brindisi a Santa Maria di Leuca ci sono 100 chilometri di patrimonio olivicolo devastato , dove dal 2015 non vengono effettuati monitoraggi , a seguito della decisione della Commissione europea che ha previsto per i territori infetti in modo stabile il venire meno dell’obbligo degli abbattimenti e dei monitoraggi in un’area infetta di quasi 200mila ettari con 21 milioni ulivi” External link

agronotizie Thursday, January 30, 2020 1:15:00 PM CET

Fabio Rolfi dichiara: “Reciprocità deve essere la parola chiave. In un contesto come quello legato ai cambiamenti climatici, che favoriscono il proliferare di insetti come la cimice asiatica, occorre ribadire il concetto di reciprocità negli accordi commerciali, perche tutte le procedure che esigiamo per avere cibo sicuro le dobbiamo richiedere non solo alle nostre aziende ma anche e soprattutto a quei prodotti che importiamo” External link

agricolae Thursday, January 30, 2020 10:12:00 AM CET

Fabio Rolfi conclude: “Serve efficienza per affrontare le emergenze e coinvolgere l’Europa, perché è un problema della Ue. Siamo contribuenti attivi, che diamo più contributi rispetto a quelli che tornano indietro, serve dunque un riconoscimento europeo extra pac” External link

agricolae Thursday, January 30, 2020 10:12:00 AM CET

Juan Vilar said: “It is a system that is not exclu­sive to tra­di­tional olive groves, there are already more than 25,000 hectares (61,800 acres) of modern eco­log­i­cal olive groves on the planet,” External link

oliveoiltimes Thursday, January 30, 2020 2:13:00 AM CET

Savino Muraglia aggiunge: “Per il contenimento dell’insetto vettore e i monitoraggi, la Regione Puglia deve ora contribuire a trovare le risorse, battendo anche cassa a Bruxelles, considerato che da Brindisi a Santa Maria di Leuca ci sono 100 chilometri di patrimonio olivicolo devastato, dove dal 2015 non vengono effettuati monitoraggi, a seguito della decisione della Commissione Europea che ha previsto per i territori infetti in modo stabile il venire meno dell’obbligo degli abbattimenti e dei monitoraggi in un’area infetta di quasi 200mila ettari con 21 milioni ulivi” “Nel Salento gli agricoltori sono senza reddito da 6 anni, si contano milioni di ulivi secchi, i frantoi sono stati svenduti a pezzi in Grecia, Marocco e Tunisia, sono andati persi 5mila posti di lavoro nella filiera dell’olio extravergine di oliva, con un trend che rischia di diventare irreversibile ricorda Coldiretti Puglia - se non si interviene con strumenti adeguati per affrontare dopo anni di tempo perduto inutilmente il ‘disastro colposo’ nel Salento. Bene il finanziamento oculato della ricerca che però non deve disperdersi in mille rivoli spiega Coldiretti Puglia - con il sostegno a progetti tanto creativi quanto fallimentari, come avvenuto negli anni scorsi” External link

leccesette Wednesday, January 29, 2020 5:06:00 PM CET

Savino Muraglia aggiunge (about Savino Muraglia): "Le risorse del Piano destinate alla riconversioni colturali devono servire a far scorrere la graduatoria della sottomisura 4.1C del Piano di Sviluppo Rurale insiste il presidente Muraglia - perché delle 770 domande presentate, con i 32 milioni di euro del PSR, risultano finanziabili solo 277 imprese agricole, un numero troppo basso che va sostenuto con adeguati fondi a disposizione. Inoltre, gli agricoltori saranno destinatari dei benefici con gli interventi compensativi sulle calamità naturali e con la sottomisura 5.2 del PSR, mentre sono stati raddoppiati i fondi a disposizione dei frantoi per consentire una adeguata ripartenza e non è ipotizzabile alcun ritardo o rinvio, perché il Salento ha già pagato a caro prezzo gli anni di errori, incertezze e scaricabarile della Regione Puglia nella gestione della malattia" External link

leccesette Wednesday, January 29, 2020 5:06:00 PM CET

Savino Muraglia conclude: “I ritardi nella gestione del PSR hanno come effetto che i rimpianti stanno procedendo col contagocce. Tempi celeri e determinazione sono i due imperativi assoluti perché anni di errori, incertezze e scaricabarile hanno creato in provincia di Lecce il disastro colposo che è sotto gli occhi di tutti” External link

leccesette Wednesday, January 29, 2020 5:06:00 PM CET

Steve Rhodes says: “The company came together as the result of a year-long, intensive collaborative effort between Yeda, Bayer, and Trendlines. We are excited by the tremendous potential of this new company and look forward to it growing into a major contributor to the world of crop protection,” External link

wis-wander Tuesday, January 28, 2020 11:58:00 PM CET

Sue Biggs said: “Growers are impacted by climate change and have to find new ways to grow,” External link

theleader Monday, January 27, 2020 8:42:00 PM CET

Savino Muraglia conclude: "Se la Xylella fastidiosa, che sta facendo strage di ulivi nel Salento proviene dal Costa Rica, il punteruolo rosso che ha letteralmente falcidiato le palme secolari pugliesi è originario dell'Asia sudorientale Inoltre, la Puglia convive da anni con una virosi, l'alter ego della Xylella fastidiosa con le dovute differenze - di cui si parla poco, nonostante sia altrettanto virulenta. La 'Tristeza' degli agrumi, causata dal Citrus Tristeza Virus (CTV) proveniente dall'Asia Minore, appartenente al gruppo dei Closterovirusche, per cui nostri agricoltori sono costretti ad esportare agrumi con foglia sui mercati comunitari solo se accompagnati da passaporto delle piante, poiché il virus si trasmette attraverso la parte vegetale e non attraverso i frutti. I controlli in uscita sui prodotti agricoli pugliesi non sono altrettanto pressanti e stringenti su piante e prodotti esteri con un danno incalcolabile per l'agricoltura pugliese" External link

lagazzettadelmezzogiorno Monday, January 27, 2020 4:48:00 PM CET

Maurizio Raeli concluso: «Grazie alla rete del CIHEAM Bari i risultati del Progetto CoDiRO possono avere risonanza internazionale - (\*) - e possono essere divulgati non solo attraverso la partecipazione dell’Istituto a progetti internazionali (CURE-XF, XF-ACTORS), ma anche attraverso l’attività di formazione, con i corsi di Master of Science, rivolta a studenti di numerosi Paesi mediterranei» External link

ciheam Thursday, January 23, 2020 5:05:00 PM CET

Marina Colonna points out: “If you want to make qual­ity you’ve got to spend,” External link

oliveoiltimes Thursday, January 23, 2020 4:19:00 AM CET

Marina Colonna declares: “You have to watch your trees all the time — if you care for them. If you don’t care… any­thing can happen,” External link

oliveoiltimes Thursday, January 23, 2020 4:19:00 AM CET

Giovanni Melcarne said: “The effects of this dis­as­ter on the fam­i­lies and com­pa­nies involved are absolutely dev­as­tat­ing,” “Centuries of his­tory, cul­ture and tra­di­tions are destroyed” External link

oliveoiltimes Thursday, January 23, 2020 4:19:00 AM CET

Giovanni Melcarne said: “Policy has been blind and slug­gish, unable to fore­see ade­quate mea­sures to con­tain the spread of the bac­te­ria,” “Olive farm­ers and millers are left alone in this dis­as­ter” External link

oliveoiltimes Thursday, January 23, 2020 4:19:00 AM CET

Giovanni Melcarne said: “A people that is against sci­ence does not have any future,” External link

oliveoiltimes Thursday, January 23, 2020 4:19:00 AM CET

Claudio Cantini said: “The exper­i­men­ta­tion was car­ried out in the frame of the LIFE Resilience project , which aims to find sus­tain­able solu­tions to curb the spread of Xylella fas­tidiosa in inten­sive olive and almond groves,” External link

oliveoiltimes Wednesday, January 22, 2020 5:27:00 AM CET

Claudio Cantini explained: “I started to do little pre­lim­i­nary tests with prod­ucts allowed in organic farm­ing , based on the infor­ma­tion gath­ered in Puglia,” External link

oliveoiltimes Wednesday, January 22, 2020 5:27:00 AM CET

Claudio Cantini noted: “The reduc­tion com­pared to the con­trol was 80 per­cent,” “The fungus ger­mi­nated, pro­duced hyphae, passed through the insect’s cuti­cle, pen­e­trated and par­a­sitized it, caus­ing it to die” External link

oliveoiltimes Wednesday, January 22, 2020 5:27:00 AM CET

Claudio Cantini said: “In those cases, since the spit­tle­bug feels some­thing unpleas­ant within its shel­ter, it moves away to pro­duce another foam nest, and the foam pro­duc­tion increases fur­ther,” “The dis­cov­ery of the action of fungi on insects dates back to the 1800s, but we still do not know all the effects on all the insects, and we believe that this exper­i­men­ta­tion could open new sce­nar­ios to the use of fungi against the car­ri­ers of Xylella and there­fore the spread of the bac­terium” External link

oliveoiltimes Wednesday, January 22, 2020 5:27:00 AM CET

Claudio Cantini said: “We pur­chased a hyper­spec­tral camera, and we are plan­ning to begin mon­i­tor­ing with drones as soon as we have final­ized the data col­lec­tion pro­ce­dure,” External link

oliveoiltimes Wednesday, January 22, 2020 5:27:00 AM CET

Gianni Cantele conclude (about Gianni Cantele): “I ceppi di quello che resta degli ulivi secchi a causa della Xylella fastidiosa sono bucati e di qualità tale per cui non è immaginabile alcuna forma di riutilizzo. Il contrasto alla Xylella dovrebbe essere un’assoluta priorità per il governo regionale insiste Gianni Cantele, presidente di Coldiretti Lecce - perché parliamo di una piaga terribile che ha messo in grave crisi la più grande fabbrica green della Puglia. E’ necessario un Piano olivicolo nazionale 2.0, servono investimenti per rilanciare il comparto, bisogna programmare, semplificare, ridare libertà d’impresa ad olivicoltori e frantoiani, fare più ricerca, migliorare il monitoraggio, contrastare le contraffazioni, diminuire i punti di ingresso delle piante provenienti dagli altri Paesi. Dobbiamo salvare e ridare prospettive di futuro al Salento” External link

leccesette Tuesday, January 21, 2020 4:21:00 PM CET

Fabio Bergamini proseguito: «Io penso che l’agricoltura – (\*) – sia uno dei temi principali verso i quali deve andare il nostro impegno: per lungo tempo da parte di molte persone gli agricoltori sono stati percepiti come i più grandi inquinatori del nostro Paese. Non è così, vanno invece valorizzati il loro lavoro e la loro presenza» External link

lanuovaferrara Monday, January 20, 2020 8:14:00 PM CET

Domenico Damascelli conclude: “È gravissima – sottolinea – questa mancanza di considerazione nei confronti del mondo agricolo, che non ha un interlocutore istituzionale nel Governo della Regione Puglia. Oggi ci aspettavamo finalmente lumi sulla determina dirigenziale del 4 luglio scorso, che rischia di vessare gli agricoltori già piegati dalle gelate con la richiesta di documenti inutili per la stima dei danni. Diversi Comuni hanno annunciato la sospensione delle domande, in attesa di spiegazioni da parte dell’Assessorato regionale. Da alcuni Comuni delle province Bari e Bat, il 9 ottobre scorso è partita una richiesta formale di chiarimenti a mezzo pec, alla quale non è ancora giunta risposta. Intanto, incombe il termine per la presentazione delle istanze ed urgono precisazioni che pongano fine a quest’odissea burocratica, in modo da permettere ai Comuni di procedere nell’iter di accettazione delle domande, per consentire agli agricoltori danneggiati dalle gelate di accedere al Fondo di solidarietà nazionale e ai benefici previsti dal decreto legislativo 102/2004. Ecco perché ho chiesto di riconvocare in audizione i dirigenti regionali del settore Agricoltura nel più breve tempo possibile. Basta - (\*) - con questo continuo procrastinare, la misura è davvero colma” External link

ruvesi Monday, January 20, 2020 5:11:00 PM CET

Rafael Sanchez indicó: “Ahora conocemos mejor la bacteria, cómo se desarrolla e infecta las plantas. Y no menos importante, cómo detectarla de forma temprana y sus patrones de desarrollo. Y lo mismo podemos decir del vector que transmite la bacteria. Sabemos más de sus ciclos de vida y de las estrategias que podemos abordar para controlar su desarrollo en nuestro país” External link

revistaagricultura Monday, January 20, 2020 5:27:00 AM CET

Savino Muraglia ricorda: “La Puglia è al top per numero di imprese giovani under 35 in agricoltura, si posiziona al secondo posto della classifica nazionale grazie alla spinta all’innovazione dei nostri giovani geni, con un aumento del 14% rispetto a tre anni fa. Le aziende condotte da giovani sono dinamiche e coraggiose e possiedono una superficie superiore di oltre il 54 per cento alla media, hanno il 50 per cento di occupati per azienda in più e un fatturato più elevato del 75 per cento della media” External link

leccesette Friday, January 17, 2020 12:51:00 PM CET

Gianni Cantele insiste: “I ritardi nella gestione del PSR hanno come effetto che i rimpianti stanno procedendo col contagocce. Tempi celeri e determinazione sono i due imperativi assoluti perché anni di errori, incertezze e scaricabarile hanno creato in provincia di Lecce il disastro colposo che è sotto gli occhi di tutti” External link

cassanolive Thursday, January 16, 2020 7:50:00 AM CET

Xavier Pons indica: “Hasta ahora hemos combatido las plagas, enfermedades y malas hierbas a base de plaguicidas, pero debemos priorizar una gestión integrada y fomentar la prevención, favoreciendo, por ejemplo, el desarrollo de los enemigos naturales de las plagas” External link

lavanguardia Thursday, January 16, 2020 6:37:00 AM CET

Fabiano Amati sottolinea: “Non mi farò ovviamente intimidire – (\*) -, la mia posizione rimane sempre in favore della prova scientifica e dell’ambientalismo tecnologico” External link

gofasano Thursday, January 16, 2020 6:22:00 AM CET

Michele Emiliano dice: “La Regione Puglia chiede che i 40 milioni destinati alla ricerca e al monitoraggio vengano destinati agli agricoltori” External link

trmtv Wednesday, January 15, 2020 6:53:00 PM CET

Michele Emiliano prosegue: "La Regione Puglia chiede che i 40 milioni destinati alla ricerca e al monitoraggio vengano destinati agli agricoltori - (\*) - oggi ci confronteremo con la ministra Bellanova. Se poi il ministero dice che i soldi che la Regione Puglia vuole destinare agli agricoltori devono andare alla ricerca e al monitoraggio... be', sarebbe piuttosto singolare" External link

sassarinotizie Wednesday, January 15, 2020 5:52:00 PM CET

Manuel Ruiz señala: "El uso de estas tecnologías es capaz de reducir significativamente el consumo de agua y otros productos fitosanitarios" External link

heraldo Wednesday, January 15, 2020 1:53:00 PM CET

Teresa Bellanova said: “We are facing this plague with seri­ous­ness and deter­mi­na­tion,” “We will employ the avail­able funds and resources effec­tively, as a matter of urgency, with the aim of stem­ming the spread of the bac­terium, sup­port­ing and invest­ing in research, and safe­guard­ing and relaunch­ing the econ­omy of the ter­ri­tory affected by Xylella” External link

oliveoiltimes Wednesday, January 15, 2020 1:17:00 AM CET

Gonçalo Lobo garante: “tudo indica que vai haver renovações e novas aberturas” External link

dinheirovivo Tuesday, December 31, 2019 10:40:00 AM CET

Most associated names

Daily number of articles in this category

Trend data not available for this selection.