Latest News About - Trichinella

 
Show/hide duplicate news articles.
Filter by countryfromabout
<<10<12345678910>>>10
 
Show/hide duplicate news articles.
<<10<12345678910>>>10

Tools

Load latest edition

Tuesday, February 20, 2018

10:58:00 AM CET

Subscribe
RSS | MAP

Language Selection

For any category/filter, users can choose:

  1. the language of the categorized news items (e.g. fr and de to display only those news items in French and German)
  2. the language of the user interface (e.g. it for Italian)

In Top Stories, the user can display the largest clusters of news items for one language only (e.g. en shows all clusters in English)

Country Selection

Users can choose:

  1. country mentioned in the news item (articles about a country)
  2. country in which the news item was published (articles from a country)

Languages Collapse menu...Expand menu...Open help...

Select your languages

ar
az
be
bg
bs
ca
cs
da
de
el
en
eo
es
et
fa
fi
fr
ga
ha
he
hi
hr
hu
hy
id
is
it
ja
ka
km
ko
ku
lb
lo
lt
lv
mk
ml
mt
nl
no
pap
pl
ps
pt
ro
ru
rw
se
si
sk
sl
sq
sr
sv
sw
ta
th
tr
uk
ur
vi
zh
all
Show additional languagesHide additional languages

Interface:

Quotes... Extracted quotes

Frank Meyer sagt: „Somit sind die Jäger bereits von Kosten entlastet, die ihnen im Zusammenhang mit der Jagd auf Wildschweine entstehen“ External link

sz-online Monday, February 19, 2018 12:03:00 PM CET

Luigi Arru concluso (about Luigi Arru): “Coloro che hanno suini non registrati - ha detto Arru- li consegnino o li mettano a disposizione dell’autorità pubblica e veterinaria, troveremo le modalità giuste per favorire quest’operazione. La sanità animale in determinati territori è talmente compromessa che, per quanto riguarda la PSA, l’unica soluzione possibile è il depopolamento dei maiali. Per combattere la Peste suina africana infatti non esistono vaccini o cure. Questa – (\*) – non è una battaglia contro una cultura o contro le comunità delle zone interne, ma è una battaglia di crescita dove l’obiettivo è creare una filiera del suino controllata, che possa permettere alle nostre carni di essere vendute ovunque senza alcun embargo. Liberare il comparto suino da 40 anni di PSA potrà permettere di creare nuove economie e occupazione soprattutto nelle zone rurali della Sardegna” External link

anmvioggi Thursday, February 8, 2018 4:05:00 PM CET

Luigi Arru detto (about Luigi Arru): “Coloro che hanno suini non registrati - (\*) - li consegnino o li mettano a disposizione dell’autorità pubblica e veterinaria, troveremo le modalità giuste per favorire quest’operazione. La sanità animale in determinati territori è talmente compromessa che, per quanto riguarda la PSA, l’unica soluzione possibile è il depopolamento dei maiali. Per combattere la Peste suina africana infatti non esistono vaccini o cure. Questa – ha concluso Arru – non è una battaglia contro una cultura o contro le comunità delle zone interne, ma è una battaglia di crescita dove l’obiettivo è creare una filiera del suino controllata, che possa permettere alle nostre carni di essere vendute ovunque senza alcun embargo. Liberare il comparto suino da 40 anni di PSA potrà permettere di creare nuove economie e occupazione soprattutto nelle zone rurali della Sardegna” External link

anmvioggi Thursday, February 8, 2018 4:05:00 PM CET

Luigi Arru precisato: “Non vogliamo alimentare alcun allarmismo – (\*) – ma lanciare un appello forte affinché tutti collaborino: dai consumatori a chi detiene maiali irregolari e privi di controlli sanitari. Continuare con il pascolo brado in questo momento significa continuare ad alimentare la Trichinella, la Peste suina africana e tante altre malattie. Interrompere questa pratica è quindi passaggio fondamentale per evitare dei danni alla salute dei cittadini” External link

anmvioggi Thursday, February 8, 2018 4:05:00 PM CET

Alberto Laddomada aggiunto: “Quello che sta facendo la Regione oggi nell’ambito dell’eradicazione della PSA non è mai stato fatto prima: sia in sul piano del contrasto al pascolo brado illegale, sia sul monitoraggio della malattia nei cinghiali che sugli altri strumenti messi a disposizione per l’emersione dall’irregolarità” External link

anmvioggi Thursday, February 8, 2018 4:05:00 PM CET

Petr Majer uvedl: „K potvrzeným případům výskytu parazita u divočáků dochází velmi zřídka, ale stále se takové případy vyskytují. V loňském roce se jednalo o jeden případ u divokého prasete odloveného v srpnu na Liberecku,“ External link

regiony-impuls Thursday, February 8, 2018 12:05:00 PM CET

Erik Lund sier: - Bildet fra Østfold av villsvinmor og ungeflokken er sjeldent. Men det betyr ikke at det aldri er født slike kull i Norge tidligere. Det er ingen som vet nøyaktig hvor mange villsvin det er i Norge, men det er ikke naturlig å regne med noen hundre, External link

dagbladet Thursday, October 12, 2017 8:06:00 AM CEST

Most associated names

Daily number of articles in this category

Trend data not available for this selection.