Latest News About - Xylella fastidiosa

Daily number of Tweets
Top Twitter Users
Top HashTags
 
Show/hide duplicate news articles.
Filter by countryfromabout
<<10<12345678910>>>10
 
Show/hide duplicate news articles.
<<10<12345678910>>>10

Tools

Load latest edition

Tuesday, August 21, 2018

11:33:00 PM CEST

Subscribe
RSS | MAP

Language Selection

For any category/filter, users can choose:

  1. the language of the categorized news items (e.g. fr and de to display only those news items in French and German)
  2. the language of the user interface (e.g. it for Italian)

In Top Stories, the user can display the largest clusters of news items for one language only (e.g. en shows all clusters in English)

Country Selection

Users can choose:

  1. country mentioned in the news item (articles about a country)
  2. country in which the news item was published (articles from a country)

Languages Collapse menu...Expand menu...Open help...

Select your languages

am
ar
az
be
bg
bs
ca
cs
da
de
el
en
eo
es
et
fa
fi
fr
ga
ha
he
hi
hr
hu
hy
id
is
it
ja
ka
km
ko
ku
ky
lb
lo
lt
lv
mk
ml
mt
nl
no
pap
pl
ps
pt
ro
ru
rw
se
si
sk
sl
sq
sr
sv
sw
ta
th
tr
uk
ur
vi
zh
all
Show additional languagesHide additional languages

Interface:

Most reported countries (24h)

Theme countries

AlertLevel (24h)

Alert level graph

 Previous 14 days average

Alert level:
 high   medium   low

Quotes... Extracted quotes

Giovanni Melcarne sagt: „Wenn wenig geerntet wird, investiert niemand mehr“ External link

zeit Thursday, August 2, 2018 8:56:00 PM CEST

Giovanni Melcarne sagt: „Es war ein Fehler, dass wir uns auf zwei Arten konzentriert haben“ External link

zeit Thursday, August 2, 2018 8:56:00 PM CEST

Giovanni Melcarne sagt: „Giovanni hat immer mehr als einen Plan B.“ External link

zeit Thursday, August 2, 2018 8:56:00 PM CEST

Raffaele Piemontese concluso: “mette in sicurezza la delicata fase di startup delle attività di volo, una volta che l’intervento per l’allungamento della pista si concluderà, prevedibilmente entro il primo semestre dell’anno prossimo” External link

247libero Tuesday, July 31, 2018 2:08:00 PM CEST

Raffaele Piemontese sottolineato: “Soprattutto – (\*) – non possiamo utilizzare i 30 milioni di euro di avanzo della gestione perché continuano a prevalere i vincoli posti dalla legislazione statale nell’utilizzo da parte delle Regioni dell’avanzo di amministrazione, malgrado tali vincoli siano stati giudicati illegittimi dalla Corte costituzionale” External link

247libero Tuesday, July 31, 2018 2:08:00 PM CEST

Anna Cane continua: «I CONSUMATORI di casa nostra mostrano una scarsa conoscenza dell’olio extravergine – (\*) – e danno ormai per scontata la sua presenza a tavola, trascurando il sapore inimitabile di questo prodotto e le virtù salutari straordinarie di questo alimento» External link

247libero Tuesday, July 31, 2018 11:51:00 AM CEST

Miguel Cordoba afirmado: "Podremos tener un conocimiento detallado, cuantificado y exacto de las distintas zonas de las fincas que van a participar en el proyecto. En concreto realizaremos una caracterización de los suelos mediante sensores de conductividad eléctrica y posteriormente se analizarán mediante imágenes de satélite y dron, para identificar a evolución de los vectores detectados" External link

diariodealmeria Saturday, July 28, 2018 8:02:00 AM CEST

Elvira Savino conclude (about Elvira Savino): "nel corso della precedente legislatura sono stati numerosi gli atti di sindacato ispettivo rivolti al governo sulla questione xylella, tra i quali anche una mia interpellanza urgente. Sono state avviate commissioni di inchiesta e le commissioni Agricoltura di Camera e Senato avevano avviato e svolto numerose audizioni. Ora siamo di nuovo a un punto fermo, si vorrebbe ricominciare con le audizioni ma nel frattempo la situazione non si risolve. In presenza di una preponderanza di prove e di un consenso diffuso nella comunità dei ricercatori - aggiunge Savino in una nota - è una inutile e dannosa perdita di tempo ricercare ulteriori evidenze scientifiche sul nesso di causalità fra la morte degli ulivi e la xylella. Quello che invece ci interessa è sapere quali azioni il governo intende porre in essere per affrontare e risolvere, senza ulteriori ritardi, la fase di crisi economica degli agricoltori e dei vivaisti che, rispettivamente, con l'abbattimento delle piante di olivo e con la sospensione o l'annullamento dei contratti e delle forniture, perdono la loro fonte di reddito e di sopravvivenza. Occorre che il governo riconosca - (\*) - incentivi e sovvenzioni a tutti coloro che aderiscono al protocollo di certificazione delle produzioni vivaistiche e si attivi, anche a livello europeo, per il finanziamento delle attività di prevenzione e di ripristino del potenziale produttivo ridottosi a causa dell'infezione causata dalla xylella fastidiosa" External link

agenzianova Friday, July 27, 2018 6:54:00 PM CEST

Ernesto Abaterusso dichiara: “Di fronte alla crisi che sta investendo il comparto olivicolo pugliese – (\*) – e che sta assumendo dimensioni sempre più gravi e allarmanti, è necessario intervenire tempestivamente con misure straordinarie per evitare il collasso di uno dei settori cruciali della nostra economia regionale” External link

pnquotidiano Thursday, July 26, 2018 9:02:00 PM CEST

Ernesto Abaterusso conclude: “È giunto il momento di mettere le cose in chiaro – (\*) – e di dire da che parte si intende stare. Noi di Art.1-Mdp/Leu siamo al fianco degli agricoltori e ci batteremo per metterli in condizione di fronteggiare l’emergenza e avere una maggiore certezza nel futuro. Il Governo regionale stia dalla stessa parte e attivi tutti gli strumenti utili a sostenere un settore cruciale della nostra economia, oggi purtroppo in ginocchio, e tutelare al contempo paesaggio, ambiente e produzione agricola” External link

pnquotidiano Thursday, July 26, 2018 9:02:00 PM CEST

Giuseppe L Abbate prosegue: “Rispondiamo così all’esigenza di fare chiarezza su un fenomeno che sta arrecando enormi danni all’economia pugliese, e su cui c’è tanta confusione sia sul versante della ricerca scientifica che su quello delle possibili soluzioni da mettere in pratica” “Ascolteremo in audizione tutti gli Enti e le Istituzioni interessate – prosegue il deputato M5s – dalla Regione Puglia, agli enti di ricerca, dall’Osservatorio Fitosanitario alle associazioni del comparto agricolo, nonché le associazioni ambientaliste. L’indagine conoscitiva sarà l’occasione per fare finalmente chiarezza a beneficio di tutti i cittadini pugliesi e dell’olivicoltura italiana. Quello che emergerà dal nostro lavoro sarà di supporto per le decisioni del ministro dell’Agricoltura. In pochi mesi individueremo soluzioni utili e condivise, dopo anni di immobilismo che ha caratterizzato il dicastero di Maurizio Martina, ma soprattutto l’operato del governatore Michele Emiliano, entrambi Pd. Immobilismo – conclude Giuseppe L’Abbate – che ci è costato anche una procedura d’infrazione da parte dell’Unione europea” External link

askanews Wednesday, July 25, 2018 7:43:00 PM CEST

Giuseppe L Abbate conclude: “Ascolteremo in audizione tutti gli Enti e le Istituzioni interessate – prosegue il deputato M5s – dalla Regione Puglia, agli enti di ricerca, dall’Osservatorio Fitosanitario alle associazioni del comparto agricolo, nonché le associazioni ambientaliste. L’indagine conoscitiva sarà l’occasione per fare finalmente chiarezza a beneficio di tutti i cittadini pugliesi e dell’olivicoltura italiana. Quello che emergerà dal nostro lavoro sarà di supporto per le decisioni del ministro dell’Agricoltura. In pochi mesi individueremo soluzioni utili e condivise, dopo anni di immobilismo che ha caratterizzato il dicastero di Maurizio Martina, ma soprattutto l’operato del governatore Michele Emiliano, entrambi Pd. Immobilismo – (\*) – che ci è costato anche una procedura d’infrazione da parte dell’Unione europea” External link

askanews Wednesday, July 25, 2018 7:43:00 PM CEST

Michele Emiliano concluso: “Questa unità di intenti – (\*) – è una delle cose delle quali essere orgogliosi come pugliesi. Perché un conto sono alcuni momenti di confronto politico e un conto sono le vicende che affliggono seriamente la nostra comunità” External link

Quotidianodibari Tuesday, July 24, 2018 1:14:00 PM CEST

Angelo Corsetti concluso: “di fronte al moltiplicarsi di frodi e speculazioni, con olio di bassa qualità venduto come extravergine o olio straniero spacciato per italiano – (\*) – bisogna stringere le maglie della legislazione per difendere un prodotto simbolo del ‘Made in Italy’ e della dieta mediterranea e togliere il segreto sulle importazioni di materie prime alimentari dall’estero, perché sapere chi sono gli importatori e quali alimenti importano rappresenta un elemento di trasparenza e indubbio vantaggio per i consumatori e per la tutela del ‘Made in Italy’ agroalimentare. Il flusso ininterrotto di prodotti agricoli che ogni giorno dall’estero attraversano le frontiere serve a riempiere barattoli, scatole e bottiglie da vendere sul mercato come Made in Italy” External link

Quotidianodibari Tuesday, July 24, 2018 1:14:00 PM CEST

Michele Emiliano detto: "La Regione Puglia, - (\*) - oltre ad investire nella ricerca per continuare a cercare la possibilità di sconfiggere il batterio ed oltre all'attuazione di una strategia che intende realizzare assieme al Governo per accelerare il più possibile nella zona cuscinetto i tagli per limitare e rallentare l'espansione della malattia, intende sostenere il settore dell'olivicoltura pugliese e si pone il problema di come far sopravvivere le imprese e soprattutto i piccoli olivicoltori. La proposta che oggi mi è stata illustrata dagli onorevoli Fitto e De Castro va in questa direzione: significare all'Unione Europea, ma anche al Governo nazionale, la necessità di consentire a queste entità decisive per la tutela del territorio e della nostra forza produttiva, di aumentare la loro capacità di resistenza sostituendo con finanziamenti i mancati introiti, ed evitare la desertificazione produttiva e del paesaggio" External link

gds-it Monday, July 23, 2018 5:13:00 PM CEST

Domenico Damascelli conclude: «Oggi – prosegue - Emiliano esulta perché il ministro si è impegnato a sburocratizzare le pratiche di abbattimento degli ulivi nella zona infetta, eppure fine a poco tempo fa proprio il nostro governatore era sulle barricate e si ribellava alle eradicazioni sino al punto di dichiarare una liberazione l’allontanamento del commissario straordinario per l’emergenza Xylella Silletti, che invece le propugnava. Si continua sulla scia dell’inconcludenza senza impegnarsi per recuperare tutto il tempo perso finora, che purtroppo ha portato la batteriosi fino alle porte della Terra di Bari, senza trovare nella Regione un ostacolo ma, a causa di tali atteggiamenti, un alleato. Non si è provveduto a divulgare le buone pratiche agli agricoltori, che non sapevano come agire per fermare il contagio. Emiliano si rallegra della presenza del ministro, che ha raccolto il suo invito a venire in Puglia per constatare gli effetti devastanti della Xylella, ma si tratta di una presenza doverosa. Dovrebbe esserci un presidio fisso del Ministero dell’Agricoltura in Puglia. E vogliamo risposte chiare e rapide in merito al ristoro economico agli agricoltori messi in ginocchio dalla Xylella, che piangono l’impossibilità di produrre economia dai loro terreni e non hanno alcun incentivo alla redditività aziendale. La visita non andava osannata. Non dovrebbe essere uno spot ma un appuntamento fisso e periodico. E speriamo che serva davvero a dare un contributo più concreto per rivitalizzare le zone colpite, per salvare un patrimonio che è economico ma anche identitario, dal momento che l’ulivo rappresenta il simbolo della nostra regione, per evitare l’avanzamento della Xyellla verso le zone del nord della Puglia. Non vedo un impegno massimo per andare oltre il problema – (\*) – è ancora tutto fumoso, estemporaneo» External link

cassanolive Sunday, July 22, 2018 9:56:00 AM CEST

Gianni Cantele aggiunge: «E’ salita a 1,2 miliardi la stima dei danni per il disseccamento degli ulivi e la conseguente perdita delle olive – (\*) - a causa del diffondersi della Xylella che ha infettato oltre 10 milioni di piante in Puglia, dove è comparsa per la prima volta nell’ottobre del 2013, quando fu data la prima segnalazione di anomali disseccamenti su un appezzamento di olivo. In cinque anni si sono susseguiti errori, incertezze e scaricabarile che hanno favorito l’avanzare del contagio che, dopo aver fatto seccare gli ulivi leccesi, ha intaccato il patrimonio olivicolo di Brindisi e Taranto, arrivando pericolosamente alle porte della provincia di Bari , con effetti disastrosi sull’ambiente, sull’economia e sull’occupazione» External link

cassanolive Friday, July 20, 2018 6:03:00 AM CEST

Gianni Cantele conclude: «La sperimentazione e gli innesti per salvare gli olivi monumentali e lo studio della biodiversità rappresentata dalle piante selvatiche nate da incroci spontanei – (\*) - sono temi di sicuro interesse e di concreta speranza, sviluppati fino ad oggi grazie all’impegno volontario di iniziativa privata e ricercatori che vanno supportati in modo tangibile, così come i progetti di rinaturalizzazione» External link

cassanolive Friday, July 20, 2018 6:03:00 AM CEST

Angelo Corsetti concluso: «La zona di contenimento si è allargata pericolosamente a nord – (\*) – e il fronte della malattia è molto ampio, le ‘eradicazioni chirurgiche’ vanno attuate senza se e senza ma, perché come diciamo ormai da 5 anni attirandoci gli strali di pochi irresponsabili, se fossero stati eradicati pochi alberi nel 2014, oggi la situazione non sarebbe così drammatica. E tutti, agricoltori ed enti pubblici, devono attuare le buone pratiche agricole» External link

cassanolive Friday, July 20, 2018 6:03:00 AM CEST

Ivan Stomeo spiega: “Non c’è alcuna autorizzaizone, perché siamo solo alla fase preliminare. Melpignano, poi, viene toccata dal percorso dei tubi solo in due particelle: una sulla quale non sorge nulla -neanche campi coltivati- e una che è quella in cui dovrebbe sorgere la pompa di erogazione metano in questione. Nonostante ciò, da sindaco mi preoccupo dell’ambiente e dei cittadini in generale e per questo, insieme alla sindaca di Corigliano Dina Manti, ho inviato una lettera il 9 luglio scorso a Regione e Snam per chiedere un incontro urgente per proporre un percorso alternativo, che secondo noi si può trovare. Per quanto riguarda l’ufficio tecnico, non ha fatto altro che il suo lavoro: ha accertato, per quanto riguarda il nostro comune, la compatibilità urbanistica dell’opera. Non aveva bisogno di interpellare la Giunta” External link

247libero Thursday, July 19, 2018 4:28:00 PM CEST

Dario Stefano continua: “Una scelta – (\*) - che lascia crescere il sospetto di una ricerca di espedienti per rendere impossibile la presenza dei diversi parlamentari del territorio, evitando così diretti confronti o naturali incalzamenti” External link

247libero Thursday, July 19, 2018 4:28:00 PM CEST

Raffaele Fitto sottolineato: "I commissari europei Andriukaitis e Hogan - (\*) - hanno già dato il loro via libera e il neo ministro Centinaio ha dato parere favorevole. Ci auguriamo che a breve anche la Regione Puglia e le organizzazioni di categoria condividano il nostro progetto" External link

lagazzettadelmezzogiorno Monday, July 16, 2018 10:01:00 PM CEST

Paolo De Castro aggiunto: "La situazione è drammatica - (\*) - e la vera emergenza è non essersi resi conto che stiamo davanti ad un batterio da quarantena che crea una situazione pericolosissima non solo per il nostro Paese. E' per questo che bisogna intervenire eliminando le fonti di inoculo, l'unica strada per arginarne l'avanzata" External link

lagazzettadelmezzogiorno Monday, July 16, 2018 10:01:00 PM CEST

Raffaele Fitto risposto: “Se tutto va come immaginiamo, già a settembre potremmo definire questo percorso. Abbiamo coinvolto tutti gli interlocutori istituzionali, dalla Commissione al governo e speriamo presto anche alla Regione per condividere una situazione utile per affrontare questa emergenza. Basta camminare per le nostre campagne e comprendere come si debba necessariamente passare dalle eradicazioni. Se si fosse fatto in modo mirato e per tempo quando negli anni scorsi, sostenendo queste ragioni, siamo stati travolti dalle polemiche, forse non si sarebbe arrivati a questo punto” External link

lecceprima Monday, July 16, 2018 1:49:00 PM CEST

Michele Emiliano conclude: "Quando si va in auto - (\*) - i pensieri scappano dappertutto: scappano alle tante ore che si sottraggono alle famiglie, agli amici, alle tragedie che accadono ma anche ai momenti di felicità. Questa è una serata come tante altre e chissà perchè ho avuto voglia di parlare un po' con tutti voi, perchè alle volte la solitudine di chi si occupa delle cose degli altri è molto forte. Un abbraccio a tutti.." External link

247libero Saturday, July 14, 2018 1:31:00 PM CEST

Alexander Schweitzer sagte: „Das hier im südpfälzischen Siebeldingen angesiedelte Bundesforschungsinstitut gehört für mich zu den weltweit führenden Rebenzüchtungseinrichtungen“ External link

jki Saturday, July 14, 2018 4:52:00 AM CEST

Sergio Blasi afferma: “Al netto della grandissima sensibilità ambientale che sembra da queste parti aver folgorato sulla via di Damasco attivisti di tutte le risme e primi cittadini sempre disponibili alla disobbedienza civile per il bene delle comunità, il Rapporto 2018 sulle Ecomafie di Legambiente ci riporta tutti con i piedi per terra – (\*) – Tristemente ci racconta di una Puglia che al di là degli slogan rimane terra di reati ambientali e di un Salento con una mai doma passione per la casa al mare o in campagna – comoda, spaziosa, possibilmente vista mare e abusiva – e un’inaspettata vocazione per i combattimenti illegali degli animali. Ebbene sì, il quadro è impietoso” External link

247libero Tuesday, July 10, 2018 8:53:00 PM CEST

Sergio Blasi continua (about Giovanni Melcarne): “Preferiamo spesso la retorica delle proteste portate avanti senza capo né coda , per lo più strumentalizzate da personaggetti della politica oggi travestiti da giganti, piuttosto che guardare alla situazione nella sua reale complessità per indirizzare in modo intelligente e sinergico gli sforzi – (\*) – A tal proposito non servono più le parole, serve mettere in pratica al più presto, a cominciare dal piccolo delle nostre comunità, una rivoluzione ambientale in grado di mettere in moto politiche virtuose di sviluppo sostenibile. Non propaganda, non rabbia, non disobbedienza fine a se stessa, ma testa, metodo, competenza e politiche serie . Quelle che ha messo in pratica Giovanni Melcarne di concerto con il Cnr per quanto riguarda la lotta alla Xylella e che oggi mette a disposizione della comunità scientifica oltre 1000 alberi di ulivo su quasi 13 ettari, cinque innesti a pianta, con gemme di 440 cultivar di ulivo. In pratica un patrimonio genetico immenso da cui ripartire per studiare, capire, approfondire. Quanto ai rifiuti, a livello regionale corre l’obbligo di chiudere il ciclo nella sua interezza che, non mi stancherò mai di ripeterlo, deve essere interamente pubblico e affidato a un’azienda speciale in grado di prendersi in carico tanto la costruzione quanto la gestione degli impianti. Su tutto il resto occorre vigilare e punire abusi e abusivismi, siano essi esercizi pubblici o private abitazioni. Case, lidi, discoteche, alberghi, impianti vari. Nessuna eccezione: altro che complotto nei confronti di Gallipoli, altro che mobilitazione di artisti e mestieranti dello spettacolo per scongiurare la chiusura del Parco Gondar. Siamo alle solite proteste senza capo ne coda. Se le strutture sono illegali o non in regola, vanno chiuse e al massimo adeguate. Se sono abusive, vanno demolite. Se sono in regola, vanno fatte lavorare al meglio delle possibilità. Bisogna cambiare pagina. Bisogna fare in fretta” External link

247libero Tuesday, July 10, 2018 8:53:00 PM CEST

Fabiano Amati continuato (about Beppe Grillo): “Il dibattito svolto oggi in Aula - (\*) - ha posto in evidenza una solidità più larga della stessa maggioranza. E di questo siamo molto contenti. Spiace constatare il continuo sbandamento dei colleghi 5S, che oggi in Aula hanno votato contro la mozione, finendo per difendere il diritto di Grillo di pronunciare bugie contro i ricercatori, gli agricoltori, le associazioni di categoria. In buona sostanza contra la Puglia e i pugliesi” External link

brindisireport Tuesday, July 10, 2018 6:15:00 PM CEST

Vytenis Andriukaitis risposto (about Beppe Grillo): “Per Beppe Grillo la Xylella non esiste. Venga in Puglia per rendersi contro dei danni che il batterio sta causando, provi a dirlo agli olivicoltori colpiti durante in questi anni” External link

askanews Friday, July 6, 2018 5:28:00 PM CEST

Vytenis Andriukaitis risposto (about Paolo De Castro): “100% d’accordo con te Paolo e pronto ad aiutare con ogni mezzo. La Commissione vuole salvare gli ulivi pugliesi patrimonio di tutta l’Unione” External link

askanews Friday, July 6, 2018 5:28:00 PM CEST

Donato Boscia said: “This confirms that the bacterium is expanding,” External link

oliveoiltimes Friday, July 6, 2018 6:42:00 AM CEST

Francesco Mati continua: "Insinuazioni che hanno sapore politico più che tecnico scientifico e che danneggiano ulteriormente un settore che dà lavoro a 180mila persone in Italia - (\*) - Solo in Puglia la Xylella ha portato al fallimento di almeno 15 aziende. Lo sanno questo i signori del complotto e della dietrologia spiccia? Parlare di bufala non è rispettoso e fa un danno materiale enorme al comparto agricolo" External link

lagazzettadilucca Thursday, July 5, 2018 12:19:00 PM CEST

Rodrigo Sanchez asegurado: "Desde el Gobierno andaluz no vamos a consentir este tipo de atropello que pone en duda todo el sistema de apoyo a la agricultura europea" External link

teleprensa Wednesday, July 4, 2018 4:38:00 PM CEST

Paolo Giordano dice: "Intorno alla Xylella - (\*) - così come intorno a ogni questione che abbia a che fare con la scienza, germogliano oggi un'infinità di dicerie, di superstizioni. Basti pensare a tutto ciò che ci è toccato ascoltare sui vaccini, su stamina o sulla fecondazione eterologa. Viviamo, poi, un tempo particolarmente complottista. Siamo chiamati a prendere posizione su argomenti che non siamo in grado di padroneggiare, troppo tecnici eppure così urgenti. Nessuno di noi è abbastanza preparato su tutto né può esserlo. e i media aiutano poco, ne avvertiamo la superficialità. E' una strana novità del nostro tempo: eravamo convinti che la scienza sarebbe stata sempre dirimente sulla verità, invece scopriamo che possiamo trovarci in mezzo a interpretazioni opposte dello stesso problema, che accampano ognuna le sue ragioni scientifiche. In questa incertezza, basta una scintilla a infiammare gli animi. E' quello che succede a Danco e Bern, che pure non sono due sprovveduti. " External link

ansa Tuesday, July 3, 2018 8:27:00 PM CEST

Gennaro Sicolo sottolineato: “ben al di sotto dei costi medi di produzione che in Puglia si aggirano intorno ai 4,80 euro/Kg” External link

Quotidianodibari Tuesday, July 3, 2018 1:49:00 PM CEST

Beppe Grillo scrive (about Petra Reski): “La Xylella fastidiosa è una gigantesca bufala, fabbricata ad arte dalla destra e sinistra, con il prezioso sostegno delle associazioni di categorie, da scienziati disponibili e multinazionali dell’agricoltura. Grazie a Petra Reski e a tutto il suo impegno. Leggete e condividete, la verità non deve essere taciuta” External link

247libero Monday, July 2, 2018 10:13:00 PM CEST

Pablo Zarco-Tejada said: "Early detection is critical for the eradication of the bacteria," External link

terradaily Friday, June 29, 2018 10:39:00 AM CEST

Pablo Zarco-Tejada said: "We extracted the spectral signature and the temperature from each single tree crown," External link

terradaily Friday, June 29, 2018 10:39:00 AM CEST

Most associated names

Daily number of articles in this category

Trend data not available for this selection.